Home Politica Messina – L’ Ospedale Piemonte deve rimanere punto di riferimento per “l’emergenza urgenza”

Messina – L’ Ospedale Piemonte deve rimanere punto di riferimento per “l’emergenza urgenza”

1,575

Ospedale Piemonte - MessinaIl nuovo riordino presentato dall’Assessore Borsellino infligge un altro duro colpo alla Città di Messina e al suo sistema sanitario.

Secondo quanto previsto dalla nuova rete ospedaliera, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana il 23/01/15, i 78 posti dell’Ospedale Piemonte sono convertiti da Emergenza-Urgenza in “indistinti” con la conseguente trasformazione del storico Nosocomio di Viale Europa, che si vedrà privato delle Unità complesse indispensabili per un pieno e totale servizio sanitario, in un semplice “ospedale da campo”.

La struttura ospedaliera è il cardine della Rete di Protezione Civile Nazionale prevista per Messina, come ribadito dalla lettera di diffida inviata dal responsabile della Protezione Civile Nazionale Prefetto Gabrielli all’Assessore alla sanità Borsellino. Se ciò dovesse accadere, il fatto comporterebbe un gravissimo danno per la comunità messinese, anche perché, come puntualmente evidenziato sempre dal Prefetto Gabrielli, l’Ospedale Piemonte è e deve rimanere punto di riferimento per “l’emergenza urgenza” di questa città che, va ricordato ancora una volta, è soggetta a fortissimi rischi di natura sismica ed idrogeologica.

Area Civati | PD Messina. Associazione E’ Possibile
Il Coordinatore cittadino
Rafael De Francesco
Fabrizio Calorenni

Messina – L’ Ospedale Piemonte deve rimanere punto di riferimento per “l’emergenza urgenza” ultima modifica: 2015-01-26T11:53:02+01:00 da CanaleSicilia