Home Attualità Messina – Continua il progetto “Io Volontario” al Savio

Messina – Continua il progetto “Io Volontario” al Savio

927

Io Volontario29 ottobre, continua il progetto “Io Volontario” al Savio di Messina Nell’ambito del progetto “Io. Volo. Io Volontario”, martedì 29 ottobre, dalle ore 16.30, presso i Salesiani di Messina (in via Lenzi), si svolgerà l’incontro sul tema “Si può navigare controvento… Educare alla cittadinanza e alla responsabilità sociale”.

Intervengono, dopo i saluti di don Enzo Schilirò, direttore del Savio di Messina, e l’introduzione di Maria Grazia Lojacono, presidente dell’Avulss, Alberto Randazzo, Dottore di Ricerca in Giustizia costituzionale e Diritti fondamentali, e Mario Schermi, responsabile della Libera Università dell’educare, promossa da EcosMed e Fondazione di Comunità di Messina.

Si tratta dell’Azione III del progetto dal titolo “I Care. Giovani e Volontariato”, coordinato da Salvatore Rizzo (Centro Studi Ecos-Med).

Il progetto “Io. Volo. Io Volontario” è sostenuto dalla Fondazione CON IL Sud, con il CePAS come associazione capofila e come partner Avulss, Telefono Amico, Dipartimento economico “Pareto” (Università di Messina) e Oratorio Salesiano di Messina.

Il Progetto intende valorizzare e potenziare la rete costituita tra le associazioni di volontariato Cepas, Avulss e Telefono Amico insieme con l’Oratorio Savio e il Dipartimento “W. Pareto” di Economia, Statistica, Matematica e Sociologia dell’Università di Messina, già esistente e attiva da diversi anni sul territorio della città, al fine di qualificare, motivare e dotare di nuovi strumenti e tecniche di servizio attivo i volontari già aderenti alle associazioni e di stimolare nei giovani il senso civico e la partecipazione attiva.

Il Progetto prevede quattro momenti – azioni – articolati e orientati alla formazione di volontari impegnati in una presenza attiva nella Città. Il progetto Il volontariato ha rappresentato e rappresenta una condizione essenziale per “lo sviluppo della  società civile e per il consolidamento della vita democratica”. Esso infatti ha come base e fondamento la cultura della gratuità ed è orientato al raggiungimento dei principi di solidarietà e giustizia sociale, al rispetto dei diritti di ognuno e di tutti, alla cittadinanza attiva e responsabile.

Azione III – “I Care”. Giovani e Volontariato

Obiettivi: stimolare i giovani e accompagnare quelli che lo desiderano ad intraprendere un percorso formativo sul tema dell’attenzione all’altro, alla base del concetto stesso di volontariato. Si prevede la realizzazione di 3 incontri e 1 campo-scuola, diretti da facilitatori, esperti e volontari della rete, rivolti ai giovani studenti per avviarli al volontariato.

Azione IV – Giovani Peer Educator

Obiettivi: Promuovere l’integrazione di studenti italiani e immigrati abilitandoli alla partecipazione sociale e alla cittadinanza attiva attraverso processi di peer education. L’attività sarà suddivisa in 3 moduli. Il primo con modalità interattive sarà finalizzato all’acquisizione di competenze emotive, relazionali e operative per favorire l’ empowermente l’integrazione degli studenti italiani e immigrati nel contesto scolastico e sociale. Il secondo modulo sarà indirizzato a trasmettere conoscenze

e consapevolezza sui principi e tematiche della cittadinanza attiva, soprattutto sulla legalità. Il terzo modulo invece consisterà nella trasmissione ai coetanei delle conoscenze e competenze acquisite, attraverso metodologie e linguaggi in uso nei giovani.

Segreteria Contatti:
CePAS, 98122 Messina, sede sociale: via Lenzi, 24 . Telefono: 0907769031, Fax: 0907769056, e-mail: cepas@salesianisavio.me.it

Messina – Continua il progetto “Io Volontario” al Savio ultima modifica: 2013-10-28T21:02:48+01:00 da CanaleSicilia