Home Attualità Messina – Continua il progetto “Io. Volo. Io Volontario”

Messina – Continua il progetto “Io. Volo. Io Volontario”

983

Io Volo io Volontario4 febbraio, al “Savio” di Messina il progetto “Io Volontario”

Continua il progetto “Io. Volo. Io Volontario”. Martedì 4 febbraio, dalle 16.30, presso il “Savio” di Messina (in via Lenzi n. 24), si svolge un incontro sul tema “Noi, il gruppo, il mondo che ci circonda, la responsabilità civile. Il contesto in cui viviamo influenza le nostre vite e accoglie la nostra individualità?”. Partecipano all’incontro gli alunni delle scuole Basile, Jaci, La Farina, Maurolico, Don Bosco e Spirito Santo di Messina. Si tratta dell’Azione IV del progetto dal titolo “Giovani peer educator”, coordinata da Salvatore Rizzo (Centro Studi Ecos-Med). Dopo i saluti di don Umberto Romeo, responsabile del Progetto, introduce Enza Sofo, direttrice del Progetto, e poi conduce Michele Gagliardo, del Gruppo Abele di Torino.

Il progetto “Io. Volo. Io Volontario” è sostenuto dalla Fondazione CON IL Sud, con il CePAS come associazione capofila e come partner Avulss, Telefono Amico, Dipartimento economico “Pareto” (Università di Messina) e Oratorio Salesiano di Messina. L’obiettivo è quello di valorizzare e potenziare la rete costituita tra le associazioni di volontariato Cepas, Avulss e Telefono Amico insieme con l’Oratorio Savio e il Dipartimento “W. Pareto” di Economia, Statistica, Matematica e Sociologia dell’Università di Messina, già esistente e attiva da diversi anni sul territorio della città, al fine di qualificare, motivare e dotare di nuovi strumenti e tecniche di servizio attivo i volontari già aderenti alle associazioni e di stimolare nei giovani il senso civico e la partecipazione attiva.

Il Progetto prevede quattro momenti – azioni – articolati e orientati alla formazione di volontari impegnati in una presenza attiva nella Città.

Azione IV – Giovani Peer Educator

Obiettivi: Promuovere l’integrazione di studenti italiani e immigrati abilitandoli alla partecipazione sociale e alla cittadinanza attiva attraverso processi di peer education. L’attività sarà suddivisa in 3 moduli. Il primo con modalità interattive sarà finalizzato all’acquisizione di competenze emotive, relazionali e operative per favorire l’ empowerment e l’integrazione degli studenti italiani e immigrati nel contesto scolastico e sociale. Il secondo modulo sarà indirizzato a trasmettere conoscenze e consapevolezza sui principi e tematiche della cittadinanza attiva, soprattutto sulla legalità. Il terzo modulo invece consisterà nella trasmissione ai coetanei delle conoscenze e competenze acquisite, attraverso metodologie e linguaggi in uso nei giovani.

Messina – Continua il progetto “Io. Volo. Io Volontario” ultima modifica: 2014-02-03T17:25:13+01:00 da CanaleSicilia