Home AttualitĂ  Messina – “CiviltĂ  e turismo religioso nel Sud Italia”

Messina – “CiviltĂ  e turismo religioso nel Sud Italia”

1,404

Dicam Me Ucsi SiciliaPresentato all’UniversitĂ  di Messina  il Master di I livello “CiviltĂ  e turismo religioso nel Sud Italia”. L’Ucsi Sicilia curerĂ  attivitĂ  di stage inerenti alla comunicazione.

Presentato all’Accademia dei Pericolanti il Master di I livello “CiviltĂ  e turismo religioso nel Sud Italia”,  Frutto della collaborazione del DICAM Dipartimento di CiviltĂ  Antiche e Moderne dell’UniversitĂ  di Messina, con l’Istituto Teologico San Tommaso di Messina, e con il Dipartimento di Scienze Umane dell’UniversitĂ  di Basilicata, il Master forma professionisti per la comunicazione sociale, la programmazione e la corretta gestione sul territorio di flussi turistici. Il bando, apertosi il 30-04, scadrĂ  il 20-05 (alle 12.00), ed Ăš scaricabile dal sito: https://www.unime.it/it/node/ 115811.

l Master presentati  dai professori, Roberta Salamone, Roberto Montanini, Angela Maria Mezzasalma e da Rosalia Pisciotta facilitatore processi di transizione Anpal Servizi,  sono stati cinque. In particolare il Master sul Turismo Religioso Ăš aperto ai possessori di laurea triennale, magistrale, quinquennale, a laureati quadriennali (di vecchio ordinamento), in discipline umanistiche, sociologiche, economiche, giuridiche, teologiche e pastorali, artistiche, turistiche, della comunicazione, ingegneristico- architettoniche, etc.,  sarĂ  fruibile in doppio regime: (A) in quota di libero mercato (al costo di € 2.800,00), senza limiti di etĂ  e residenza: la Regione Sicilia ha annunciato (con l’Avviso 27 del 2019) vouchers e rimborsi per la frequenza di master a giovani laureati che ne facciano domanda, collegandosi al sito  https://avviso272019. siciliafse1420.it/login – (B) con contratto di apprendistato:  giovani residenti o domiciliati da almeno 6 mesi e aziende, associazioni enti, privati ed ecclesiastici, aventi sede legale in Sicilia, potranno essere, rispettivamente, beneficiari e promotori di contratti di formazione in apprendistato (ai sensi del DL regionale 81 – 2015, art. 45), in forza della delibera del Dipartimento Regionale di Alta Formazione (DDG 568, dell’11-03-2019).

Il Master avrà durata di 12 mesi, erogherà 60 CFU, per complessive 1500 ore di attività (400 di lezioni frontali, seminari, esercitazioni pratiche; 700 di formazione in impresa; 400 di studio individuale), in un percorso che pone il focus sull’economia, la storia, l’antropologia, l’archeologia, l’architettura, l’iconografia sacra, le devozioni e il folklore del popolo meridionale, la comunicazione sociale.  Lezioni, seminari, laboratori saranno affidati ad un corpo docente di elevato profilo, composto di professori universitari, tecnici, manager, liberi professionisti di comprovata esperienza.

L’Ucsi Sicilia “Unione Cattolica Stampa Italiana”, ha dichiarato il Presidente Domenico Interdonato: “collaborerĂ  nell’attuazione di piani formativi, unendosi ad altre associazioni e aziende di grande prestigio”.

L’UniversitĂ  degli Studi di Messina inoltre ha pubblicato  i bandi per altri quattro Master di I livello inseriti nel catalogo dell’offerta per l’apprendistato di Alta Formazione e Ricerca dalla Regione Siciliana, nell’ambito delle proposte formative dell’Avviso pubblico n. 5/2018. Informazioni dettagliate potranno essere richieste al personale UNIME: Avv. Consuelo Votano – 090678265; d.ssa Domenica Fotia – 0906768272; d.ssa Maria Sofia Corigliano 0906768989, e-mail di riferimento apprendistatocop@unime.it e alla prof.ssa Maria Antonietta BarbĂ ra,  e-mail mabarbara@unime.it, coordinatrice del Master sul Turismo Religioso.

Messina – “CiviltĂ  e turismo religioso nel Sud Italia” ultima modifica: 2019-05-14T12:03:05+02:00 da CanaleSicilia