Home Politica Lavoro: Faraone (Pd), Letta e Crocetta non abbandonino gli operai dell’Ansaldo Breda di Carini

Lavoro: Faraone (Pd), Letta e Crocetta non abbandonino gli operai dell’Ansaldo Breda di Carini

775

Ansaldo Breda di Carini“I presidenti Enrico Letta e Rosario Crocetta non lascino da soli gli operai dell’Ansaldo Breda di Carini, società del gruppo Finmeccanica, che oggi hanno aderito allo sciopero nazionale di 4 ore indetto dai sindacati dei metalmeccanici per dire no al processo di cessione da parte di Finmeccanica dell’azienda”. Lo chiede il deputato del Pd Davide Faraone.

“Da novembre il futuro di 164 famiglie è incerto. Gli operai che si occupano di  costruzione e ristrutturazione di carrozze ferroviarie da dicembre saranno senza commesse.
Palermo – sottolinea Faraone – rischia di rimanere fuori dal rilancio complessivo dell’Ansaldo Breda e di essere assorbita, insieme allo stabilimento di Reggio Calabria, nelle fila delle ‘bad company’.
Già nel 2004 metà della struttura di Carini è stata ceduta per più del 50 % alla Keller Elettromeccanica privando, di fatto, di competitività lo stabilimento.
Per questo – continua – chiederò ai Ministri dell’Economia e dello Sviluppo Economico che lo stabilimento di Palermo non venga scorporato e che segua lo stesso percorso delle altre realtà”.
 

Lavoro: Faraone (Pd), Letta e Crocetta non abbandonino gli operai dell’Ansaldo Breda di Carini ultima modifica: 2013-10-04T17:03:07+02:00 da CanaleSicilia