Home Politica Laccoto – Approvazione art. 52 Finanziaria Regionale: fondi destinati alla ristrutturazione di immobili e strade comunali

Laccoto – Approvazione art. 52 Finanziaria Regionale: fondi destinati alla ristrutturazione di immobili e strade comunali

548

Giuseppe LaccotoApprovato art. 52 della Finanziaria regionale: modificata con un emendamento dell’on. Laccoto la destinazione di circa 65 milioni che serviranno alla ristrutturazione di immobili, strade e infrastrutture di proprietà comunale.

L’Assemblea Regionale ha approvato l’art 52 della legge di stabilità. L’articolato è stato modificato con un emendamento già presentato in Commissione Bilancio dall’on. Giuseppe Laccoto che di fatto cambia la destinazione di circa 65 milioni di fondi Poc 2014/2020. Originariamente queste risorse erano infatti assegnate alla ristrutturazione di beni appartenenti al patrimonio regionale. Adesso, con la modifica approvata, vengono riservati per la manutenzione e la ristrutturazione di immobili, strade ed altre infrastrutture di proprietà comunale, alla stessa stregua di quanto deciso la settimana scorsa con un altro emendamento dell’on. Laccoto per le sale cinematografiche di proprietà comunale.

Sono fondi che possono essere spesi immediatamente e rendicontati entro il 2023. Per questo l’on. Laccoto ha sollecitato l’Assessore Regionale a chiedere al Governo nazionale di essere autorizzato ad utilizzare subito i fondi per dare ossigeno agli Enti Locali che si trovano in condizioni finanziarie critiche.  Secondo l’on. Laccoto, “Al di là delle prospettive legate alle grandi opere, intervenire sugli immobili e la messa in sicurezza delle strade comunali di proprietà comunale significa mettere in moto un’economia importante in un momento storico davvero difficile e risolvere problematiche che altrimenti rischiano di trascinarsi per lunghissimo tempo”.

Laccoto – Approvazione art. 52 Finanziaria Regionale: fondi destinati alla ristrutturazione di immobili e strade comunali ultima modifica: 2021-04-01T10:22:02+02:00 da CanaleSicilia