Home Attualità La Vara di Messina – I ringraziamenti del sindaco De Luca

La Vara di Messina – I ringraziamenti del sindaco De Luca

711

Cateno De Luca - La Vara“Dopo una grandiosa manifestazione come quella di ieri della Vara in onore di Maria Assunta, vogliamo ringraziare – ha sottolineato il sindaco Cateno De Luca – tutti coloro che hanno permesso la realizzazione di questo grande risultato con una partecipazione straordinaria che non si registrava da tanti anni. Per me è stata emozionante non soltanto la partenza da piazza Castronovo, dove, appena conclusi i giochi pirotecnici, mi sono commosso a tal punto da piangere perché in un attimo ho rivissuto davanti a me un anno di attività da Sindaco.

Ho percepito quell’emozione, oggi devo dire matura e consapevole, perché dopo un anno di amministrazione ho sentito proprio sulla mia pelle le difficoltà di una comunità che negli ultimi anni ha arrancato andando lentamente spegnendosi. Ecco che da questo punto di vista la Vara può essere accostata alla città di Messina dove tutti quanti siamo chiamati a tirare più velocemente e in un’unica direzione. A tal fine voglio ringraziare i tiratori ma, come in ogni cosa, c’è chi deve guidare il percorso e quindi un grande ringraziamento anche ai timonieri e sono grato loro per avermi dato l’opportunità e avermi fatto vivere l’emozione di stare accanto, guidando per un breve tratto la Vara. Da quella postazione si capisce cosa significhi lo sbandamento momentaneo se un gruppo tira nel verso sbagliato come in una comunità dove tutti dobbiamo remare nella medesima direzione per il raggiungimento degli obiettivi senza distrarci.

Ieri la Vara è andata un pò a rilento e lì mentre seguivo questo andamento lento è venuta nella mia mente la città che arranca. Noi, in quanto comunità, dobbiamo lavorare affinché si vada a passo spedito verso le mete prefissate e allo stesso modo il prossimo anno avremo una Vara più veloce per raggiungere Piazza Duomo. Sono soddisfatto e ringrazio l’Arcivescovo S.E. Mons. Giovanni Accolla che con il suo staff ha curato ogni minimo dettaglio, il Prefetto, il Questore, la Polizia Municipale, la Polizia Metropolitana, i Carabinieri, la Polizia di Stato, la Guardia di Finanza, la Marina Militare, le Forze Armate, i Vigili del Fuoco, le Associazioni di Volontariato, la Croce Rossa e tutti quanti ieri presenti al cospetto di Maria Assunta. Un forte abbraccio al Comitato Vara che anche quest’anno ha curato quasi in modo manicale ogni singolo dettaglio. Sono contento, questo è simbolo di una città che non si rassegna e deve avere simili scatti di orgoglio per reagire ad un sentimento di mediocrità che noi stiamo cercando di eliminare.

Vara MessinaQuesto é il nostro compito, abbiamo un grande obiettivo, siamo certi che tirando tutti insieme sotto il manto di Maria raggiungeremo al più presto quella meta di una città che riprende la propria identità ed è orgogliosa della storia e delle sue radici, e soprattutto sarà orgogliosa di invertire la tendenza che allo stato attuale si registra, cioé di porta della Sicilia dei giovani che partono senza un biglietto di ritorno, mentre noi vogliamo che Messina sia il simbolo della rinascita anche della Sicilia. Grazie a tutti, un caro abbraccio, andiamo avanti così sempre più veloci verso la meta”. La Giunta municipale si è unita ai ringraziamenti del sindaco De Luca esprimendo “gratitudine a tutti coloro che grazie al loro impegno hanno contribuito per la buona riuscita della manifestazione.

Grazie al Corpo di Polizia Municipale ed alla Polizia Metropolitana per la presenza attenta e proficua, grazie ad ATM, AMAM e MessinaServizi Bene Comune coinvolti in questa grande avventura, grazie al personale del Pronto Intervento comunale coordinato dal geometra Marco Mancuso, al dipartimento Cultura e alla Protezione Civile comunale e della città metropolitana, e all’esperto agronomo Saverio Tignino per avere coordinato gli interventi di messa in sicurezza delle alberature in occasione della Vara e dei Giganti. Grazie, ancora, al Comitato Vara, per il suo apporto tanto sul piano storico quanto su quello tecnico e organizzativo e al settore sanitario tutto, perché è grazie al loro impegno che si è potuto mettere in atto un piano di sicurezza e la processione si è svolta con il massimo ordine e in serenità per tutti. Un grazie speciale a tutti coloro i quali con il loro sudore e la loro fatica hanno materialmente condotto la Vara fino a piazza Duomo, regalandoci come sempre fortissime emozioni.

Un grazie alla Curia Arcivescovile, sia per l’intera organizzazione ma anche per avere permesso l’esibizione del’artista messinese Natale Galletta, che ha cantato l’Ave Maria. Un grazie infine a quanti col loro sostegno hanno contribuito alla realizzazione della processione e dei fuochi d’artificio, dimostrando ancora una volta grande senso di appartenenza alla città in quella che rimane la più importante e sentita festa della nostra comunità”.

La Vara di Messina – I ringraziamenti del sindaco De Luca ultima modifica: 2019-08-16T18:18:39+02:00 da CanaleSicilia