Home Attualità Incendiati cassonetti in contrada Cicà a Gioiosa Marea

Incendiati cassonetti in contrada Cicà a Gioiosa Marea

2,624

Cassonetti Cic√†A Gioiosa Marea c’√® chi si “diverte” a giocare con i fal√≤, mettendo a rischio la salute e l’incolumit√† dei cittadini.

di Maria Cristina Miragliotta РCosì succede che una notte di fine estate, qualche simpatico, poco a dire il vero, giocherellone, ha dato dimostrazione della sua straordinaria inciviltà incendiando i cassonetti dei rifiuti ubicati in contrada Cicà (e non solo).

Gesto goliardico, vandalico o di protesta? Questo non lo sappiamo. Ci√≤ che √® certo √® che il gesto dell’ignoto “simpaticone” ha causato un danno a tutta la collettivit√†.

Cassonetti Cic√†Danno ambientale, da non sottovalutare, visto che la plastica bruciando sprigiona diossina (sostanza notoriamente tossica e cancerogena) e danni materiali. Perch√© adesso ci√≤ che resta dell’incendio √® diventato rifiuto speciale con aggravio di costi per rimuoverlo e bonificare la zona, perch√® occorreranno ulteriori risorse per sostituire i cassonetti andati in fumo, perch√® i cassonetti incendiati erano gi√† stati un costo per la comunit√†.

Il gesto comunque non √® passato inosservato tanto che l’amministrazione comunale ha sporto denuncia contro ignoti ed i Carabinieri della locale stazione hanno aperto un’indagine. Ci√≤ che possiamo augurarci adesso √® che al pi√Ļ presto l’area venga bonificata e che per il futuro possano mettersi in atto misure di prevenzione tali da evitare episodi simili perch√© lo sappiamo…. la madre degli imbecilli √® sempre incinta.

Incendiati cassonetti in contrada Cicà a Gioiosa Marea ultima modifica: 2016-09-10T09:19:50+02:00 da CanaleSicilia