Home Manifestazioni “Il risparmio che fa scuola” – Premiato il Liceo “Cannizzaro” di Palermo

“Il risparmio che fa scuola” – Premiato il Liceo “Cannizzaro” di Palermo

1,415

Il Risparmio Che Fa ScuolaVa al Liceo Scientifico “Cannizzaro” di Palermo il primo premio del video-contest nazionale “Il Risparmio che fa scuola”. L’iniziativa è stata promossa da Cassa Depositi e Prestiti e Poste Italiane, in collaborazione con la Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – per diffondere la cultura del risparmio e dell’economia sostenibile tra i giovani.

Il progetto costituisce l’evoluzione di un’idea nata nel 2012, poi realizzata nel programma intitolato “Una storia fatta apPosta”, con l’intento di coinvolgere gli alunni delle Scuole primarie nell’elaborazione di lavori sul tema del risparmio, nelle sue diverse articolazioni.

Quell’idea, nata dall’intuizione di Poste Italiane e Cassa e Depositi e Prestiti, ha costituito il punto di partenza sul quale si è evoluto “Il Risparmio che fa scuola”, quest’anno alla sua prima edizione.

Il tour, partito da Viterbo, ha coinvolto 88 istituti scolastici di diverso ordine e grado di 16 Regioni. Il primo premio è stato assegnato al Liceo “Cannizzaro” di Palermo, “L’Avaro e il prodigo”, una clip realizzata da sei studenti dell’istituto siciliano, presso il quale martedì 7 giugno si è svolta la cerimonia di consegna di una postazione pc completa e di una telecamera digitale.

“L’Avaro e il prodigo” tratta il tema del risparmio e dell’economia sostenibile, mettendo a confronto due personaggi animati da visioni opposte: il primo è eccessivamente parsimonioso e rinuncia ad acquistare ciò di cui avrebbe bisogno; il secondo sperpera senza alcuna remora e regola: I due però riescono a trovare una sintesi costruttiva, l’uno facendo proprie le qualità dell’altro.

 

“Il risparmio che fa scuola” – Premiato il Liceo “Cannizzaro” di Palermo ultima modifica: 2016-06-07T20:26:20+02:00 da CanaleSicilia