Home Attualità Il presidente Conte presenta il nuovo DPCM

Il presidente Conte presenta il nuovo DPCM

752

Estratto della conferenza stampa

I sindaci potranno disporre la chiusura al pubblico, dopo le ore 21, di vie o piazze nei centri urbani, dove si possono creare situazioni di assembramento, fatta salva la possibilità di accesso e deflusso agli esercizi commerciali legittimamente aperti e alle abitazioni private.

L’attività didattica ed educativa per il primo ciclo di istruzione e per i servizi educativi per l’infanzia continua a svolgersi in presenza, ma per contrastare la diffusione del contagio, le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado adottano forme flessibili nell’organizzazione dell’attività didattica, incrementando il ricorso alla didattica digitale integrata, che rimane complementare alla didattica in presenza, modulando ulteriormente la gestione degli orari di ingresso e di uscita degli alunni, anche attraverso l’eventuale utilizzo di turni pomeridiani e disponendo che l’ingresso non avvenga in ogni caso prima delle 9. bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie posso restare aperti dalle ore 5 sino alle ore 24 con consumo al tavolo, e con un massimo di sei persone per tavolo, e fino alle ore 18 in assenza di consumo al tavolo.

Sono consentiti soltanto gli eventi e le competizioni riguardanti gli sport individuali e di squadra riconosciuti di interesse nazionale o regionale.

Salve palestre e attività come parrucchieri e centri estetici, per i quali non scatta la chiusura. Il presidente del Consiglio ha anticipato però che una decisione definitiva verrà presa tra una settimana. Se tutte le palestre e le piscine non si adegueranno a quanto stabilito dai protocolli, verrà predisposta la chiusura anche di queste attività.

« LEGGI IL DPCM  »

Il presidente Conte presenta il nuovo DPCM ultima modifica: 2020-10-18T22:30:21+02:00 da CanaleSicilia