Home Manifestazioni Ieri a Gliaca di Piraino omaggio alla Luna

Ieri a Gliaca di Piraino omaggio alla Luna

1,148

Lettere dalla Lunadi Maria Cristina Miragliotta – Il 21 luglio 1969 l’uomo sbarcava sulla luna: un evento entrato nell’immaginario collettivo e celebrato, raccontato, diventato un momento fondamentale della storia dell’umanità.

Così, nel cinquantesimo anniversario di quell’impresa divenuta memorabile, ieri sera a Gliaca di Piraino si è voluto rendere omaggio alla Luna attraverso la letteratura e la musica.

La Luna, da sempre musa ispiratrice di poeti, pittori e musicisti, è l’oggetto celeste più conosciuto per la sua costante presenza. Chi non ha, almeno una volta nella vita, sognato a occhi aperti al chiaro di luna?

Il satellite che governa da sempre nascite, maree, flussi, crescite, raccolti e umori, complice degli amanti, che vivono sognanti come fossero ‘sulla luna’ ossia come “staccati dalla realtà”.

Lettere dalla LunaL’incontro si è tenuto presso il Cafè letterario “La Capannina” di Antonio Faranda ed è stata ideata, organizzata e condotta egregiamente da Stefania Ignazzitto.

Lo sbarco sullo luna, il fil rouge della serata, è servito per cantare e decantare la magia della Luna attraverso poesie, racconti e musica.

Una serata piacevole, durante la quale partecipanti e spettatori hanno subìto il particolare fascino “lunare” attraverso le parole di grandi poeti e scrittori come Leopardi, D’Annunzio, Camilleri, Alda Merini, recitate da Nunziatina Raffaele, Angelina Franchina, Carolina Ferrara e Ines Addinga accompagnate dalle suggestive melodie eseguite splendidamente da tre giovanissimi pianisti dell’Accademia della Musica.

Ieri a Gliaca di Piraino omaggio alla Luna ultima modifica: 2019-07-27T20:00:06+02:00 da CanaleSicilia