Home Attualità Graniti – Ventenne muore a causa di un incidente, donati gli organi

Graniti – Ventenne muore a causa di un incidente, donati gli organi

2,756

Donazione Sebastiano Leonardidi Lorenzo Scaffidi C. РSebastiano Leonardi, ventenne originario di Graniti, domenica scorsa ̬ rimasto vittima di un incidente autonomo con il proprio scooter.

Il ragazzo era a bordo del suo scooter insieme ad un amico e stava percorrendo la strada che lo avrebbe riportato a casa, quando giunto all’altezza della piazza centrale del paese ha perso il controllo del mezzo andandosi a schiantare contro uno spigolo in marmo.

Soccorso dal 118, è stato subito trasportato all’ospedale “San Vincenzo” di Taormina, dove è stato sottoposto ad un intervento di asportazione della milza. Di seguito, per la gravità del trauma cranico e toracico riportati, è stato trasferito presso il reparto di Anestesia e Rianimazione con Terapia Intensiva del Policlinico “G. Martino” di Messina. Le condizioni cliniche sono apparse da subito disperate e nulla ha potuto strappare il giovanissimo Sebastiano alla morte cerebrale.

Solo dopo aver accertato secondo i protocolli previsti dalla legge la morte encefalica del 20enne, i sanitari del Policlinico hanno potuto chiedere ai familiari se volevano donare gli organi del figlio. «Il papà, le sorelle e i parenti più stretti di Sebastiano, con commovente slancio altruistico – scrive oggi la direzione sanitaria del Policlinico – hanno subito acconsentito affinché si ripetesse il miracolo della vita che, come un formidabile testimone, viene trasmessa ad altri sconosciuti afflitti dalla disperata necessità di un trapianto». Un gesto di grande civiltà che «ha consentito di restituire nuova vita a sei pazienti».

Immediatamente, dunque, è scattata la macchina organizzativa tra la notte di martedì e mecoledì che ha consentito di prelevare gli organi del donatore. Il cuore è andato ad un paziente ricoverato alle Molinette di Torino, reni e fegato all’Ismett di Palermo, le cornee alla banca degli occhi.

I funerali si svolgeranno oggi alle 16.30 nella chiesa Madre di Graniti. Il sindaco, Paolino Lo Giudice, ha proclamato per oggi il lutto cittadino, “visto che l’intera comunità è scossa dalla prematura e tragica scomparsa di Sebastiano e l’intenzione e la volontà di partecipare al dolore dei familiari anche in forma istituzionale e pubblica”.

Graniti – Ventenne muore a causa di un incidente, donati gli organi ultima modifica: 2016-09-08T14:35:12+02:00 da CanaleSicilia