Home Manifestazioni Gliaca di Piraino ed il “Bimbo d’oro 6-1-2013”

Gliaca di Piraino ed il “Bimbo d’oro 6-1-2013”

2,188

Le Mille e una notte per lo splendore e i colori suggestivi delle danze, Alice nel paese delle meraviglie per lo stupore e la magia, mista alla musica apre e mette in scena il libro delle favole più belle, questo e tanto altro è stata l’edizione targata 2013 per lo spettacolo ad uso e consumo dei bimbi “Bimbo d’Oro”.

Gliaca di Piraino ed il bimbo d'oro 2013Ideata, curata ed organizzata dal Mago Salvin, al secolo Salvo Mastrolembo, è stata patrocinata dall’amministrazione comunale alla presenza del primo cittadino Gina Maniaci. La stessa presente nella giuria con il parroco Antonio Mancuso, il regista Italo Zeus, la stampa e come ospite d’onore il goleador ai mondiali Italia ’90 Totò Schillaci insieme alla sua signora.

Gliaca di Piraino ed il bimbo d'oro 2013

Il siciliano dagli “occhi spiritati” com’è ricordato da tutti, è stato offerto dall’Animazione Boom Boom. L’Arena del Sole, dove si è svolto l’evento, straripava di gente accorsa a vedere figli, nipoti e l’idolo dell’estate che ha fatto sognare con l’inno “Notti magiche”. Ludovica Lombardo di Castel di Tusa si è aggiudicata la vittoria, mentre il premio simpatia è andato a Martina Maniaci, premio sprint per Alessandra Crò e quello della rivelazione a Lorena Gumina. Momento di infinita tenerezza, il mago Salvin con la sua piccola Carola. La bimba su un trono, come ogni padre tiene una figlia, e lui con un trucco scenico le offriva una rosa sospinta dal vento dell’amore guardandola con gli occhi dell’amore paterno quasi a volerla proteggere.

Il momento è stato eterno e questa è stata la VERA MAGIA

Gliaca di Piraino ed il “Bimbo d’oro 6-1-2013” ultima modifica: 2013-01-08T08:24:28+01:00 da CanaleSicilia