Home Attualità Gioiosa Marea – Ultima uscita didattica del “progetto Arpa”

Gioiosa Marea – Ultima uscita didattica del “progetto Arpa”

655

Progetto Arpa“Noi rispettiamo l’ambiente” l’istituto comprensivo Anna Rita Sidoti alla scoperta del territorio lungo il percorso magico nell’alveo della fiumara di Sinagra.

Ultima uscita didattica del “progetto Arpa”, coordinato dalla professoressa Marzia Rita Mancuso e realizzato in collaborazione con l’associazione insegnanti di scienze naturali (Anisn) di Messina diretta dalla dott.ssa Domenica Lucchese e il centro escursionistico dell’associazione BeddaSinagra, che ha coinvolto tutte le classi prime della scuola secondaria di I grado del comprensivo “Anna Rita Sidoti” guidato dal prof. Leon Zingales.

Un progetto annuale ambientale molto articolato ed interessante che si basa su un approccio programmatico per preparare gli alunni ad affrontare i problemi ambientali e capire i processi vitali dei sistemi e delle comunità naturali presenti sul Nostro Pianeta per entrare in armonia con essi. Tutte le uscite sono state preparate didatticamente con lezioni in classe, che hanno coinvolto i ragazzi con argomenti interessanti e lezioni interattive. Le lezioni teoriche hanno riguardato, i concetti di ecologia, ecosistema, flusso energetico degli ecosistemi, piramide trofica, catena ecologica, equilibrio energetico e sopravvivenza, orienteering, morfologia fluviale,“sistema terra inquinamento, inquinamento idrico e approccio alle tematiche di tipo sostenibile.

Progetto ArpaPer i ragazzi, l’importanza della conservazione, del rispetto e della valorizzazione dell’ambiente viene fatta passare attraverso il contatto sensoriale, provocando negli alunni curiosità ed emozioni che suscitano, inevitabilmente, interesse sull’ambiente che ci circonda.

Nella giornata trascorsa, oltre il trekking urbano si è percorso il magico sentiero lungo l’alveo della “fiumara di Sinagra” dove si è proceduto ad una campionatura didattica delle acque e alla loro analisi. L’Istituto Anna Rita Sidoti , continua a puntare molto sull’educazione ambientale e sulla conoscenza del territorio, al fine di sensibilizzare i ragazzi al rispetto e alla tutela della natura e della sua biodiversità”e all’apprendimento delle buone pratiche. Soddisfatto il dirigente scolastico prof Leon Zingales che dice-“Il futuro delle nostre terre è in mano ai bambini di oggi e la scuola ha il dovere di lavorare affinché le nuove generazioni siano “innamorate” del proprio territorio”.

Le visite didattiche, sono seguite sempre dai docenti accompagnatori : Francesca Longo, Flavia Parisi e Antonio Amico.

Gioiosa Marea – Ultima uscita didattica del “progetto Arpa” ultima modifica: 2019-06-10T15:33:02+02:00 da CanaleSicilia