Home Sport Gioiosa Marea – Torneo F.I.T. open presso il Tennis Club Saliceto

Gioiosa Marea – Torneo F.I.T. open presso il Tennis Club Saliceto

851

Tennis SalicetoSi è appena concluso al Tennis Club Saliceto il Torneo FIT Nazionale OPEN, nelle gare di singolare maschile e singolare femminile, aperte a tutte le categorie della F.I.T.

Il primo appuntamento della stagione agonistica 2019 del Tennis Club Saliceto, come sempre denso di attività sui campi in terra rossa del lungomare di Saliceto di Gioiosa Marea.

Due settimane di tennis ad alto livello nelle quali numerosi giocatori e giocatrici provenienti da tutta la Sicilia si sono dati battaglia in una manifestazione ben organizzata dal Tennis Club Saliceto e seguita con grande attenzione da un folto pubblico di appassionati.

Di certo lo spettacolo per tutta la durata del torneo non è mancato.

Nella gara maschile, finale targata TC Messina, in cui Graziano Bombaci ha avuto la meglio su Fabio Pino col punteggio di 6-2 6-4.

Un torneo perfetto per Graziano Bombaci nel seeding testa di serie numero due, giocatore dalle grandi doti tecnico-tattiche, che ha ceduto solo un set in tutto il torneo.

Nella gara femminile invece a salire sul gradino più alto del podio è stata la talentuosa tennista Deborah Raia che si è imposta in finale in due set su Giuliana Tavilla, in un’edizione ricca di un livello di partecipanti decisamente interessante e ottima organizzazione del direttivo del TCS, capeggiata dal bravo Giudice Arbitro Claudia D’Agati.

Nella gara femminile da sottolineare anche le ottime prestazioni delle tenniste locali, Liliana Randazzo e Rosalba Milici che hanno vinto numerose partite e si sono fermate solo all’ elevatissimo atto conclusivo del torneo.

Le finali sono state seguite dalle premiazioni con il Presidente Angela Messina e dal consueto rinfresco aperto a tutti i presenti.

Prossimo appuntamento al 12 aprile col Gran Prix di Montecarlo presso i campi del Tennis Club Saliceto.

Gioiosa Marea – Torneo F.I.T. open presso il Tennis Club Saliceto ultima modifica: 2019-03-27T10:50:07+01:00 da CanaleSicilia