Home Attualità Gioiosa Marea – “La prima Guerra Mondiale e l’Italia cento anni dopo 1918 – 2018”

Gioiosa Marea – “La prima Guerra Mondiale e l’Italia cento anni dopo 1918 – 2018”

679

100 Anni Prima Guerra Mondiale Gioiosa MareaSono cento gli anni che ci separano dalla fine della I^ Guerra Mondiale, evento bellico che costò la vita ad oltre 10 milioni di esseri umani.

Benedetto XV la definì “l’inutile strage” mentre secondo altri la Grande Guerra rappresentò l’atto finale del Risorgimento italiano ed il compimento del processo di unità nazionale.

Questa ricorrenza è stata ricordata e commemorata nel corso del 2018 con vari eventi in tutti i paesi europei.

L’Amministrazione Comunale di Gioiosa Marea organizza giorno 22 dicembre presso il Circolo Roma alle ore 17.00 un convegno dedicato ad analizzare e ripercorrere i vari aspetti della I^ Guerra Mondiale ed i suoi riflessi nella società attuale con gli interventi dei Professori Dario Caroniti, Antonio Matasso e Caterina Resta.

I saluti del dott. Ignazio Spanò Sindaco di Gioiosa Marea, coordina dott. Maurizio Adamo Presidente del Consiglio Comunale di Gioiosa Marea.

Interverranno: Prof. Dario Caroniti: “L’inutile Strage”, Prof. Antonio Matasso: La Grande Guerra come prosieguo e compimento del Risorgimento: tra mito e storiografia, Prof. Caterina Resta: La Prima Guerra civile europea.

L’Amministrazione Comunale di Gioiosa Marea, durante il convegno, consegnerà al Colonnello Alessandro Canfora una targa di riconoscimento per l’impegno profuso nel corso degli anni al fine di commemorare i caduti in guerra.

Il Sindaco Ignazio Spanò
Il Presidente del Consiglio Maurizio Adamo

Gioiosa Marea – “La prima Guerra Mondiale e l’Italia cento anni dopo 1918 – 2018” ultima modifica: 2018-12-18T13:26:14+01:00 da CanaleSicilia