Home Politica Gioiosa Marea – Il movimento Noè informa i cittadini sullo stato dei fatti in merito alle attività più consistenti da concretizzare nel territorio gioiosano

Gioiosa Marea – Il movimento Noè informa i cittadini sullo stato dei fatti in merito alle attività più consistenti da concretizzare nel territorio gioiosano

787

Gioiosa Marea - Movimento Politico NoèMovimento Politico-Culturale Noè

Il Movimento ritiene utile rappresentare ai cittadini lo stato dei fatti in merito alle attività più consistenti da concretizzare nel nostro territorio, inerenti esclusivamente i Lavori Pubblici. Ciò rappresenta l’unica possibilità per dare un impulso immediato all’economia gioiosana la cui stagnazione sta mettendo al tappeto le nostra famiglie.

Rileviamo come l’impegno delle varie Amministrazioni succedutesi nel tempo abbia portato ad oggi buoni risultati nel campo dei Lavori Pubblici.

Tra i lavori dichiarati “prioritari” dall’attuale Amministrazione Comunale, il cui importo è di seguito riportato, figurano:

 

 

 

Depuratori Gioiosa – Piraino e San Giorgio

€ 3.800.000

Palazzo Municipale

€ 1.800.000

Borgo San Francesco

€ 950.000

Scuola Media

€ 1.700.000

 

TOTALE LAVORI

 

€ 8.250.000

 

 

 

In particolare:

 

1. per i lavori dei due Depuratori sono interessate Vecchia e Nuova Amministrazione. Ma le Spese tecniche e di Progettazione, a prova di smentita, sono così ripartite:

 

  • € 191.458,30 sono attribuibili alla vecchia Amministrazione (ma non sono da considerasi perché, come più volte affermato durante i recenti C.C., stralciate da questo progetto);

  • € 328.836,82 sono riconducibili all’Amministrazione attualmente in carica.

 

Ne scaturisce che il Denaro Pubblico impegnato per le spese di progettazione è del tutto amministrato dai rappresentanti istituzionali attualmente in carica.

 

2. per i lavori del Palazzo Municipale:

 

  • l’inizio lavori è avvenuto durante il periodo della scorsa Amministrazione ed è stato oggetto di sospensione;

  • sotto l’attuale Amministrazione è stata redatta, con presa d’atto del 13.12.2012, la Perizia volta a verificare che l’esecuzione dei lavori siano tale da consentire la completa e (soprattutto) funzionale realizzazione dell’opera.

 

3. per il Recupero del Borgo San Francesco:

 

  • il decreto di finanziamento risale a dicembre 2011 con fine lavori entro dicembre 2013;

  • 6 mesi sono stati di “competenza” della passata amministrazione e 20 mesi di quella attuale;

  • per gli amministratori facenti parte sia della passata che dell’attuale Amministrazione si può considerare il totale di 26 mesi;

  • ad oggi, in 26 mesi, non è stato eseguito alcun lavoro.

 

4. per i lavori di risanamento della “Scuola Media”:

 

  • sono di esclusiva competenza dell’attuale Amministrazione;

  • le competenze tecniche di progettazione sono passate da € 10.000 ad € 444.000,00. Da verificarsi il rispetto della Legge, cosa prevedeva l’iniziale disciplinare di incarico, se queste spese siano riferiti anche a lavori diversi rispetto a quelli originari, i motivi che hanno portato all’aumento dell’importo (con conseguente aggravio per le tasche dei cittadini);

  • rimane ambigua la mancata concessione del mutuo, verificatasi qualche settimana fa, per il quale era addirittura stato convocato un Consiglio Straordinario. Questa situazione implicherà un impegno spesa del bilancio comunale con la ripercussione di escludere lavori già programmati e ritenuti prioritari nella programmazione degli interventi da eseguirsi immediatamente.

 

Questa breve sintesi viene esplicitata a seguito delle continue richieste dei cittadini che, confusi tra lettere, interviste, comunicati stampa e dibattiti in Consiglio Comunale, hanno chiesto ai rappresentati del Movimento di interessarsi anche della parte economica riguardante i lavori pubblici, da sempre, vero motore dell’economia della nostra comunità.

Movimento Politico-Culturale Noè

Il Presidente
F.to Francesco Casamento 71

Gioiosa Marea – Il movimento Noè informa i cittadini sullo stato dei fatti in merito alle attività più consistenti da concretizzare nel territorio gioiosano ultima modifica: 2014-02-17T12:40:45+01:00 da CanaleSicilia