Home Politica Gioiosa Marea – Finanziati con i fondi PNRR tre progetti per l’inclusione e la coesione

Gioiosa Marea – Finanziati con i fondi PNRR tre progetti per l’inclusione e la coesione

659

Municipio Gioiosa Marea

Sono stati finanziati, complessivamente per quasi un milione di euro, i tre progetti presentati dall’Amministrazione Comunale di Gioiosa Marea, che ha risposto all’avviso del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociale, a valere su fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) misura 5 “Potenziamento dei servizi e delle infrastrutture sociali di comunità”

Nel dettaglio, è stato finanziato per 345mila euro un progetto per l’assistenza h24 a persone anziane, che prevede la progettazione e lo sviluppo di servizi di assistenza per soggetti anziani basati sull’utilizzo di servizi digitali e nuove tecnologie. In tal modo si vuole favorire la permanenza nel proprio nucleo familiare dell’anziano che abbia perduto in parte o completamente l’autosufficienza aiutandolo a mantenere la propria autonomia e supportandolo nei suoi bisogni sanitari e socio‐relazionali utilizzando le novità digitali ad esempio per ricevere le medicine a casa o per il soccorso in tempo reale.

L’altro finanziamento di 120mila euro riguarda la creazione di aree attrezzate per lo sport e per il tempo libero e vuole favorire l’integrazione sociale attraverso gioco sport ed apprendimento. Il progetto si propone di riqualificare gli spazi esterni sul territorio comunale, creare aree attrezzate per favorire lo svolgimento di attività sportiva dei disabili e degli anziani e di realizzare una serie di attività finalizzate all’accoglienza dei profughi in età scolare e ad assicurare loro accesso ai servizi educativi, scolastici e formativi.

Anche il progetto rivolto a sfruttare le nuove tecnologie per un migliore fruizione dei percorsi culturali, finanziato con 532mila euro. vuole sfruttare le nuove tecnologie: si intendono realizzare di percorsi in realtà virtuale/aumentata per coinvolgere e interessare quei turisti della fascia giovanile che sono più abituati alla fruizione dei luoghi utilizzando servizi digitali, ma anche quei turisti che amano scoprire aspetti nuovi ricollegati alla proposta culturale di un territorio.

Soddisfatti dei finanziamenti il Sindaco Giusi La Galia e l’Assessore alle Politiche Sociali Vincenzo Amato che ringraziano il Gal Nebrodi Plus per l’animazione attuata su questa misura e per il supporto fornito con i suoi esperti. “Vogliamo evidenziare la la valenza sociale che rivestono i progetti a sostegno di anziani e giovani, ma anche delle loro famiglie – affermano il Sindaco La Galia e l’Assessore Amato. Intendiamo dare risposte concrete e mirate per dare qualità e consistenza agli interventi sociali in favore della comunità gioiosana, potenziando i servizi e le strutture esistenti. L’Amministrazione e il Consiglio Comunale di Gioiosa Marea stanno cercando di sfruttare ogni opportunità legata al Pnrr relativamente alla missione dedicata all’inclusione sociale per offrire così ai cittadini servizi omogenei, efficienti e innovativi”.

Gioiosa Marea – Finanziati con i fondi PNRR tre progetti per l’inclusione e la coesione ultima modifica: 2022-12-13T15:09:37+01:00 da CanaleSicilia