Home Politica Gioiosa Marea – Bonifica del territorio e raccolta differenziata dei rifiuti

Gioiosa Marea – Bonifica del territorio e raccolta differenziata dei rifiuti

603

“Siamo certi che i cittadini di Gioiosa Marea collaboreranno con l’Amministrazione e con il Consiglio Comunale per rendere il paese più pulito e vivibile. Migliorare il decoro significa migliorare la qualità della vita”. Con queste parole il Sindaco di Gioiosa Marea Giusi La Galia ha illustrato nel corso di una conferenza stampa la campagna di sensibilizzazione sulla raccolta differenziata dei rifiuti che intende coinvolgere scuole, commercianti e associazioni. 

Raccolta Differenziata Gioiosa Mare

“Nel secondo semestre del 2021 la percentuale di differenziata è aumentata ma non abbastanza da far entrare Gioiosa Marea nel novero dei comuni ricicloni che ottengono una premialità dalla Regione. Questo è un obiettivo che vogliamo raggiungere con il contributo di tutti – ha dichiarato ancora il Sindaco. Il ruolo dei cittadini è determinante per vincere questa sfida: maggiore sarà il senso civico messo in campo da ciascun individuo, più efficace sarà il risultato raggiunto a vantaggio dell’intera comunità di Gioiosa Marea da un punto di vista ambientale ed economico, Aumentare la differenziata serve all’ambiente, ma è necessario anche per abbattere i costi di conferimento in discarica oltre che alleggerire le bollette”, ha concluso il Sindaco La Galia.

L’Assessore Teodoro Lamonica ha poi parlato degli interventi attuati sul territorio comunale dove sono state rimosse diverse micro-discariche abusive, dal greto Torrente Zappardino a San Giorgio, da Gioiosa Guardia alla circonvallazione fino all’area a ridosso della stazione ferroviaria. “Grazie all’utilizzo dei percettori del reddito di cittadinanza coinvolti nei Puc, i progetti di pubblica utilità, abbiamo rimosso molti rifiuti ingombranti come elettrodomestici, materassi e divani – ha dichiarato l’Assessore Lamonica. La situazione è decisamente migliorata nell’ultimo periodo, ma siamo tutti chiamati ad una assunzione di responsabilità per rendere più pulito e decoroso il nostro paese anche in vista della stagione estiva. Coinvolgeremo attivamente i commercianti e le associazioni in un progetto di informazione e sensibilizzazione che ha l’obiettivo di incentivare la differenziata per diminuire il conferimento in discarica. Intendiamo introdurre la figura della guardia ambientale il cui regolamento è già stato approvato dal Consiglio Comunale, acquistare fototrappole per individuare gli incivili e adottare la tariffa puntuale basata sulla reale produzione di rifiuti indifferenziati. Inoltre – ha concluso l’Assessore Lamonica – abbiamo partecipato ad un bando per acquistare con i fondi del PNRR nuovi mezzi e nuove strumentazioni da destinare alla raccolta differenziata”.  

Gioiosa Marea – Bonifica del territorio e raccolta differenziata dei rifiuti ultima modifica: 2022-03-28T19:40:16+02:00 da CanaleSicilia