Home Manifestazioni Fresco Profumo di Libertà sulle note di giustizia e verità

Fresco Profumo di Libertà sulle note di giustizia e verità

1,271

Fresco Profumo di Libertà sulle note di giustizia e verità” è la manifestazione ideata e creata da un gruppo di 26 associazioni nazionali, regionali e provinciali, per commemorare i vent’anni dalla strage di via d’Amelio.

I dieci eventi, programmati nel cartellone ufficiale, riguarderanno tutti i territori che vanno da Barcellona P. G a Sant’Agata di Militello che, in tre giornate, saranno protagoniste attive e partecipi. Inserita tra i dieci eventi del cartellone ufficiale della manifestazione anche la mostra fotografica di Salvatore Mammolo dedicata a Peppino Impastato fortemente voluta dall’associazione Giovane Gioiosa e che è in corso dal 19 al 23 luglio presso il lungomare Canapè di Gioiosa Marea.

Fresco Profumo di Libertà sulle note di giustizia e verità

La mostra dal titolo “Storia di una vita contro la mafia” è stata inaugurata alla presenza di Salvo Vitale e Ottavio Navarra. Salvo Vitale compagno di tante lotte con Peppino Impastato è oggi presidente dell’associazione culturale “Peppino Impastato”, associazione nata con l’intento di mantenere viva la memoria di Peppino, di divulgare la verità e chiedere giustizia contro la violenza mafiosa, una testimonianza concreta, insomma, di un’esperienza di lotta senza remore, di un’intera vita spesa con coraggio e determinazione a difesa dei propri ideali e della libertà.

Fresco Profumo di Libertà sulle note di giustizia e veritàFresco Profumo di Libertà sulle note di giustizia e verità

Noi vogliamo ricordare Peppino Impastato con una delle sue frasi che è sempre di grande attualità: “ Noi ci dobbiamo ribellare. Prima che sia troppo tardi! Prima di abituarci alle loro facce! Prima di non accorgerci più di niente!” …un uomo coraggioso, assassinato a soli 30 anni per il suo coraggio, il coraggio di parlare e raccontare le cose come stanno.

Fresco Profumo di Libertà sulle note di giustizia e verità ultima modifica: 2012-07-21T20:52:40+02:00 da CanaleSicilia