Home Politica Formazione: sostegno al programma dell’assessore Scilabra, ma si passi dagli annunci ai fatti

Formazione: sostegno al programma dell’assessore Scilabra, ma si passi dagli annunci ai fatti

1,011

Programma formazione“Sosterremo con convinzione l’assessore alla Formazione: il suo programma illustrato stamane in commissione all’Ars è apparso convincente, ma bisogna passare presto dagli annunci ai fatti”. Lo dice Mariella Maggio, vicepresidente della commissione Cultura, Formazione e Lavoro all’Ars, dove stamattina si è tenuta l’audizione dell’assessore regionale alla Formazione e all’Istruzione Nelli Scilabra.

“Ci è piaciuta, in particolare, l’intenzione di proporre una legge organica sulla ricerca in Sicilia: una riforma attesa da tempo e assolutamente necessaria. Tema molto delicato – aggiunge – Maggio – è invece quello del dimensionamento degli organici degli istituti scolastici: fino ad oggi si sono fatti solo tagli, bisogna invertire la rotta per dare nuove opportunità di lavoro e per migliorare l’offerta formativa”. La vicepresidente della commissione Lavoro ha poi apprezzato il piano di messa in sicurezza degli edifici scolastici, annunciato dall’assessore. “Un modo – ha detto – per migliorarla qualità e la sicurezza delle nostre strutture, e al tempo stesso per dare ossigeno al comparto edile, in ginocchio a causa della crisi”. Nel corso della riunione della commissione si è discusso, inoltre, di Formazione professionale. “E’ stata una ‘grande incompiuta’del precedente governo – ha aggiunto Maggio – e proprio gli errori commessi negli anni precedenti sono la causa di molti dei problemi attuali dei lavoratori del settore, a partire da chi oggi è considerato un ‘esubero strutturale’ a causa del mancato rispetto del blocco delle assunzioni. Bisogna avviare immediatamente riforma organica che ampli l’offerta formativa e che disegni un rapporto nuovo fra la Formazione, la scuola, le imprese e il mercato del lavoro. E soprattutto – conclude Maggio – bisogna cogliere tutte le opportunità offerte dall’Europa, ad iniziare dal ‘piano Giovani’ con le risorse del Fse”.

Formazione: sostegno al programma dell’assessore Scilabra, ma si passi dagli annunci ai fatti ultima modifica: 2013-01-15T17:12:13+01:00 da CanaleSicilia