Home Attualità Floresta – Ospedale di Patti, “Che bravi che sono stati questi medici”

Floresta – Ospedale di Patti, “Che bravi che sono stati questi medici”

1,731

Antonino CappadonaIl plauso dell’amministrazione comunale di Floresta va alla professionalità e determinazione dei medici dell’Ospedale di Patti.

“Tempismo, determinazione, giusta professionalità salvano le vite umane”.

A parlare è il sindaco di Floresta, Antonino Cappadona, che afferma “Spesso si parla male, anche a ragione della sanità pubblica, ma io, a nome delle mia amministrazione, ma anche di tutto il paese, voglio dir grazie ai medici dell’unità coronarica dell’ospedale di Patti, che con tempismo e lucida determinazione, intervenendo con precisione e perizia hanno salvato la vita ad un nostro concittadino”.

E aggiunge: “Sono quelle storie che vanno raccontante, che danno il senso del valore e della professionalità. Ecco, noi oggi diciamo in coro… Che bravi che sono stati questi medici”.

La cronaca racconta del malore capitato nella tarda mattinata di ieri ad un abitante di Floresta, che sentitosi male, senza aspettar l’arrivo dell’autoambulanza, si è recato, accompagnato dai parenti, in fretta e furia, a Patti.

In ospedale dopo i primi accertamenti, viste le condizioni gravissime del suo stato di salute, si è optato, quale ultima scelta, verso l’intervento difficile e d’urgenza.

Fortunatamente tutto è andato bene e dopo l’operazione il paziente è stato trasferito in rianimazione post operatoria.

Floresta – Ospedale di Patti, “Che bravi che sono stati questi medici” ultima modifica: 2019-06-07T11:09:05+02:00 da CanaleSicilia