Home Attualità Ficarra – Un week-end dedicato ai sapori della terra del territorio

Ficarra – Un week-end dedicato ai sapori della terra del territorio

691

Ficarra Sapori

Si terrà a Ficarra da venerdì 20 a domenica 22 maggio un importante evento di promozione dei prodotti agricoli siciliani e del territorio.

“Sapori della terra e del territorio”, infatti, è il nome della tre giorni organizzata dal Comune di Ficarra con il contributo dell’Assessorato Regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea e con la partecipazione delle associazioni locali tra le quali in CCN Cento Archi di Ficarra, l’Ass. Sulle tracce del Gattopardo e la Pro Loco, nonché di Slow Food Condotta Nebrodi e dell’Associazione Provinciale Cuochi Messina

La manifestazione avrà inizio venerdì 20 Maggio alle ore 17:00 con una prima conferenza sull’olio EVO ottenuto dalle olive di cultivar minuta ficarrese: al tavolo, organizzato dal CCN Cento Archi di Ficarra, siederanno personalità del modo accademico e scientifico. Dopo la conferenza, seguirà una degustazione guidata condotta dall’Associazione Sulle tracce del Gattopardo che, negli anni, è diventata un importante volano di promozione proprio dell’Olio EVO ficarrese.

L’olio di minuta sarà l’alimento principe della tre giorni e per l’occasione la conferenza si terrà proprio nel Museo dell’olio di recente inaugurazione, un Museo-Frantoio unico nel suo genere e del quale solo il Comune di Ficarra può fregiarsi nell’intera penisola. Luogo della memoria e della tradizione ove è anche possibile molire, tutt’oggi, piccole quantità di olive, è stato sapientemente trasformato in luogo dall’elevata valenza didattico-laboratoriale.

Nella seconda giornata, uno spazio importante sarà riservato alle pasti i mennula, De.Co. Ficarrese legato alla tradizione culinaria locale.

Sabato 21, quindi, gli esperti invitati dal CCN Cento Archi di Ficarra si troveranno a parlare di pasti i mennula e delle proprietà di un dolce antico e risalente, presumibilmente, al periodo della dominazione araba nell’isola. Al termine, spazio allo show coking con la preparazione in diretta, e l’assaggio, del prelibato dolce tipico.

Il pomeriggio di sabato coinciderà anche con l’apertura degli stand dei produttori locali che offriranno le loro pietanze intimamente legate al concetto di km zero, di tradizione, territorio e genuinità. Gli stand saranno aperti anche nell’intera giornata di domenica 22, dalle 10:00 fino a tarda sera;

“Scopo di questa manifestazione a regia comunale – dichiara l’assessore con delega all’Agricoltura Sebastiano Ravì – è quello di ampliare e strutturare le occasioni di promozione dei prodotti della terra e del territorio che, grazie allo sforzo congiunto di amministrazione, esercenti e all’indispensabile opera delle tante associazioni locali, potranno accrescere la già ampia offerta turistica ficarrese nel settore del dell’agroalimentare . Ma non solo – prosegue l’assessore: con l’offerta culturale unica e poderosa di cui è ormai dotato il paese, Ficarra è in grado di rispondere ai bisogni variegati di un’utenza sempre più attenta ed esigente, coniugando e mettendo a sistema un’offerta mai banale, perfettamente integrata e coordinata ed in grado di gratificare il visitatore sotto molteplici punti di vista.”

L’evento, con la partecipazione degli alunni dell’Istituto Comprensivo di Brolo e con il supporto della Pro Loco che si occuperà dell’accoglienza e darà un prezioso sostegno all’Ufficio turistico comunale potenziato per l’occasione, si svolgerà su due piazze ove saranno allestiti anche laboratori e fattorie didattiche, curate dall’Asscociazione avicola ASAVIT e dall’ASD EquiNebrodi, attrazioni per i più piccoli e intrattenimento per i più grandi, con possibilità di prenotare visite guidate ai numerosi e non convenzionali musei del circuito dei musei diffusi ficarresi tra i quali, oltre a quello dell’olio, quello della fiaba, del baco da seta, del gioco e del giocattolo medievale, della ceramica, dell’arenaria, degli ulivi dei Gattopardi, ed altri ancora.

Tutto è pronto per quella che pare profilarsi come una manifestazione dal grande richiamo, subito condivisa e fortemente voluta dal primo cittadino Basilio Ridolfo che, interpellato in merito, ha sibillinamente dichiarato “ci sarà da divertirsi, non mancate!”

Per prenotazioni delle visite ai musei: tel 0941582604

Ficarra – Un week-end dedicato ai sapori della terra del territorio ultima modifica: 2022-05-13T13:10:44+02:00 da CanaleSicilia