Home Attualità Ficarra – Chiesta la deroga alla istituzione di un’unica pluriclasse per la scuola secondaria di primo grado

Ficarra – Chiesta la deroga alla istituzione di un’unica pluriclasse per la scuola secondaria di primo grado

815

Scuola

E’ stata inoltrata agli Istituti Scolastici Provinciale e Regionale dal Sindaco e dall’Assessore alla Pubblica Istruzione di Ficarra la richiesta di deroga per l’istituzione di due classi per la scuola secondaria di primo grado di Ficarra.

Tale iniziativa è stata ritenuta necessaria dopo aver appreso che per l’anno scolastico 2022/23 è stata autorizzata un’unica pluriclasse.

In base a tale decisione, i quindici ragazzi di Ficarra che nel prossimo anno frequenteranno la scuola secondaria di primo grado dovranno costituire un’unica pluriclasse, compromettendosi in tal modo la qualità dell’insegnamento ed il conseguente livello di istruzione degli studenti.

In tale contesto, l’Amministrazione comunale, facendosi interprete dei timori espressi dai genitori degli studenti, ha chiesto a gran voce alle Istituzioni scolastiche che gli studenti ficarresi abbiano le medesime opportunità garantite ai coetanei degli altri paesi, consapevole che non si possa operare una discriminazione intesa a danneggiare i comuni più piccoli ed a compromettere il futuro dei loro ragazzi.

Ad avviso dell’amministrazione comunale, in materia di formazione scolastica, non si deve tenere conto solo dei numeri, anche perché dietro i numeri ci sono alunni con problemi che devono essere seguiti per superare le difficoltà, ci sono docenti che debbono essere messi in condizione di poter svolgere con efficacia la propria attività professionale e ci sono ragazzi che si affacciano alla vita e che hanno bisogno di tutti gli strumenti per affrontare il futuro.

Un futuro che non sarà sicuramente facile, nel quale i ragazzi saranno sottoposti a sfide dure ed appassionanti ed è giusto che abbiano tutti i mezzi e le opportunità per misurarsi in un contesto sempre più globalizzato le cui dinamiche sono in continua evoluzione.

Nella sua missiva, il Sindaco ha, altresì, rammentato che Ficarra ha una storia millenaria e dispone di una ricchezza architettonica, naturalistica e culturale tale da non poter rinunciare alla presenza di una scuola attiva e pienamente funzionante nel contesto socio-culturale del paese.

“Metteremo in campo tutte le iniziative possibili e attiveremo ogni utile interlocuzione, per scongiurare la prospettiva di un’unica pluriclasse – conclude il Sindaco –  perché non è accettabile che quindici studenti, tra i quali vi è anche un soggetto con una grave disabilità, si ritrovino ad affrontare contemporaneamente più lezioni differenti. Ci opporremo in modo fermo e deciso contro queste politiche ragionieristiche che penalizzano le piccole comunità e compromettono il diritto allo studio rallentando l’attività didattica”.  

Ficarra – Chiesta la deroga alla istituzione di un’unica pluriclasse per la scuola secondaria di primo grado ultima modifica: 2022-03-19T07:53:31+01:00 da CanaleSicilia