Home Cronaca Falso allarme bomba al Tribunale di Patti, i dettagli

Falso allarme bomba al Tribunale di Patti, i dettagli

2,639

Rientrato Allarme Bomba Tribunale Patti

Falso allarme bomba questa mattina al Tribunale di Patti.

A far scattare l’emergenza è stata una telefonata anonima giunta al centralino intorno alle 9,15 che indicava la presenza di un ordigno collocato all’interno dello stabile. Immediatamente è scattato il piano di emergenza con l’intero edificio che è stato evacuato. Le udienze sono state sospese così come sono stati liberati gli uffici ed il cortile esterno.

I carabinieri della Compagnia di Patti, diretti dal tenente Lucia Audino, ed i polizziotti del locale Commissariato, guidati dall’ispettore Salvatore Cavallaro, hanno passato al setaccio accuratamente l’edificio e gli spazi esterni, ma senza trovare nulla.

Allarme Bomba Tribunale PattiNon sembrerebbe ci siano collegamenti con processi penali in corso nella mattinata ed alcune aste immobiliari così come era stato ipotizzato in un primo momento. Dopo che tutte le verifiche hanno dato esito negativo, intorno alle 10,35, l’allarme è rientrato.

E’ la seconda volta che si verifica un episodio del genere presso il Palazzo di Giustizia pattese. La prima volta era accaduto il 25 febbraio scorso. Anche in quella occasione era stata una telefonata anonima a segnalare la presenza di una bomba. Allarme poi rivelatosi falso.

Falso allarme bomba al Tribunale di Patti, i dettagli ultima modifica: 2016-10-27T11:14:47+02:00 da CanaleSicilia