Home Politica Elezioni Sant’Angelo – Il ricorso al TAR… come e perchè

Elezioni Sant’Angelo – Il ricorso al TAR… come e perchè

1,711

TindaroGermanelliTindaro Germanelli, ex candidato sindaco alle elezioni amministrative di Sant’Angelo di Brolo, che si sono svolte lo scorso 5 giugno, spiega i motivi che hanno indotto la coalizione che lo ha appoggiato nella competizione elettorale, a presentare ricorso al TAR per la Sicilia, sez. di Catania.

Nel ricorso di chiede l’annullamento delle operazioni elettorali e la correzione del risultato elettorale nella parte in cui è stato proclamato eletto sindaco Cortolillo Francesco Paolo, in luogo di Germanelli Tindaro e nella parte in cui sono stati attribuiti 1088 voti alla lista “Per Sant’Angelo, Impegno in Comune Germanelli Sindaco” in luogo di 1117 e la conseguente proclamazione di 8 consiglieri eletti, in luogo di 4. In via subordinata, hanno chiesto la rinnovazione delle operazioni elettorali in tutte le sezioni.

Servizio di Cirstina Miragliotta del 19 Luglio 2016

Per i ricorrenti, assistiti dagli avvocati Vincenzo Amato e Marcello Scurria, le operazioni elettorali sono state viziate da una serie di illegittimità che hanno inficiato insanabilmente il risultato elettorale.

Il TAR ha fissato l’udienza di discussione del ricorso per il prossimo 3 novembre.

Elezioni Sant’Angelo – Il ricorso al TAR… come e perchè ultima modifica: 2016-07-19T21:34:30+02:00 da CanaleSicilia