Home Sport Due Torri – Primo successo stagionale, a Roccella s’impone per 2 a 0

Due Torri – Primo successo stagionale, a Roccella s’impone per 2 a 0

2,552

Due Torri - Roccelladi Lorenzo Scaffidi РFinalmente. Vittoria doveva essere e vittoria ̬ stata. Con una maiuscola prestazione, i ragazzi di mister Venuto ritornano dalla Calabria con il bottino pieno: tre punti. I tifosi del Due Torri possono festeggiare per una vittoria sfiorata e sfuggita nelle due ultime gare di campionato solo per un soffio.

Una vittoria che dà morale a tutta la squadra e tutto l’ambiente in vista di un lungo e difficile campionato. Ci voleva davvero. Complimenti alla squadra, a mister Venuto ed alla dirigenza per non aver mai mollato e per averci creduto sempre anche nei momenti più difficili, proprio quando i “gufetti” parlavano già di una sicura e certa retrocessione.

Intanto grazie alla vittoria ottenuta quest’oggi – con due reti del difensore Riccardo Pellegrino al 32′ ed al 42′ della ripresa – la squadra pirainese abbandona l’ultima posizione, ceduta al Sersale, e raggiunge a quota 2 punti proprio i calabresi del Roccella. Domenica prossima, allo stadio comunale “Vasi” di Piraino, il Due Torri affronterà i campani della Frattese in una partita che può essere già catalogata come match salvezza.

Ma già da questa sera, tutto il Due Torri insieme ai propri tifosi, può finalmente uscire dal figorifero e stappare una bottiglia di spumante per la prima vittoria in campionato arrivata dopo sette lunghe giornate. Speriamo sia la prima di tante bottiglie. Prosit.

Allo Stadio Comunale “Muscolo” di Roccella contro la formazione locale, il Due Torri si presenta senza due preziose pedine nello scacchiere tattico di mister Venuto. Assenti il centrocampista Alessio Scolaro, out a causa di un forte trauma distorsivo alla caviglia ed il centrocampista Luca Palmisano che dovrà scontare la prima di tre giornate di squalifica in virtù dell’espulsione di otto giorni fa. Rientra nel gruppo dei convocati, reduce da un lungo stop, il difensore Riccardo Cassaro.

Arbitra l’incontro Marco Monaldi della sezione di Macerata, coadiuvato da Vincenzo Scigliano della sezione di Rossano e da Emanuele Pansini della sezione di Bari.

Biancorossi aggressivi sin dalle prime battute e vicini al gol dopo venti minuti con un bolide di Pellegrino che si infrange sul palo e termina successivamente a lato. Al 32′, dagli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Mirko Giacobbe, è lo stesso Pellegrino che con il mancino insacca in rete portando meritatamente in vantaggio i suoi. Ospiti ad un passo dal raddoppio al 40′ con Francesco Postorino che per un soffio non trova lo specchio della porta, sempre dagli sviluppi di un corner.

La prima frazione di gara si è chiude sul punteggio di 0-1.

Nella ripresa il Due Torri si limita a controllare agevolmente il match. Calcio di punizione dalla destra al 42′ della ripresa, Giacobbe appoggia la sfera a Pellegrino che rientra sul sinistro e calcia a botta sicura trovando il gol del raddoppio e la sua doppietta personale.
Il match termina così, 0-2 per un immenso Due Torri che trova la sua prima vittoria in campionato.

7° Giornata del campionato di serie D Girone I

Sarnese-Leonzio: 1-2
Castrovillari-Gela: 0-3
Cavese-Pomigliano: 1-0
Frattese-Gragnano: 2-2
Gladiator-Sancataldese: 2-0
Igea Virtus-Aversa: 1-1
Palmese-Rende: 4-1
Roccella-Due Torri: 0-2
Sersale-Turris: 0-1

La classifica:

Igea Virtus 17, Leonzio 17, Cavese 15, Rende 14, Palmese 13, Gela 12, Turris 12, Aversa 11, Pomigliano 11, Gladiator 10, Sancataldese 8, Frattese 7, Sarnese 6, Gragnano 5, Castrovillari 3, Due Torri 2*, Roccella 2, Sersale 1
*Due Torri con 3 punti di penalizzazione

Il prossimo turno:

Aversa-Gladiator
Due Torri-Frattese
Gela-Palmese
Gragnano-Castrovillari
Pomigliano-Roccella
Rende-Igea Virtus
Leonzio-Cavese
Turris-Sarnese
Sancataldese-Sersale

Due Torri – Primo successo stagionale, a Roccella s’impone per 2 a 0 ultima modifica: 2016-10-16T21:18:16+02:00 da CanaleSicilia