Home Attualità Due i delegati della Camera Penale di Patti al XVI Congresso ordinario di Bologna

Due i delegati della Camera Penale di Patti al XVI Congresso ordinario di Bologna

2,631

avv Antonella Marchese  e avv Carmelo OcchiutoSi è svolto a Bologna, dal 30 settembre al 2 ottobre, il XVI congresso ordinario dell’Unione delle Camere Penali Italiane.

Il Congresso, al quale hanno partecipato oltre 800 avvocati penalisti provenienti da tutta Italia, ha visto l’elezione del presidente dell’Unione per il biennio 2016-18, votato dai 301 delegati delle camere penali territoriali.

Il Congresso si è concluso con la conferma dell’avvocato Beniamino Migliucci, già presidente dell’UCPI, che ha ottenuto 213 voti favorevoli rispetto ai 55 voti ottenuti dall’avvocato Mauro Anetrini (33 sono state le schede bianche). Presenti anche numerosi avvocati della Camera Penale di Patti, e due delegati con diritto di voto: il presidente, l’avvocato Carmelo avv. Carmelo OcchiutoOcchiuto ed il segretario, l’avvocato Antonella Marchese, che hanno sostenuto l’uscente Migliucci a conferma della sua vicinanza nel biennio trascorso.

Nel corso del congresso si sono tenute varie tavole rotonde sul tema della separazione delle carriere, “i giudici dai pubbici ministeri”, “i magistrati dai media”, “la politica dalla magistratura”.

[ – Qui l’internvento dell’avv. Carmlo Occhiuto -]

Due i delegati della Camera Penale di Patti al XVI Congresso ordinario di Bologna ultima modifica: 2016-10-03T22:21:24+02:00 da CanaleSicilia