Home Politica Decreto rilancio – D’Uva: “2 milioni e mezzo di euro nelle casse del Comune di Messina”

Decreto rilancio – D’Uva: “2 milioni e mezzo di euro nelle casse del Comune di Messina”

563

Francesco D'Uva - M5S“Quasi due milioni e mezzo di euro sono in arrivo nelle casse del Comune di Messina come saldo del fondo ad hoc istituito nel Decreto Rilancio a favore degli Enti Territoriali”.

Così il deputato questore Francesco D’Uva, PortaVoce messinese del MoVimento 5 Stelle.

“Si tratta di una somma che va ad aggiungersi a quella di 2 milioni e 300 mila euro già finanziata lo scorso maggio per l’espletamento delle funzioni fondamentali. Nel prevedere questo speciale fondo, il Governo ha tenuto conto delle perdite di entrate connesse all’emergenza COVID-19 sia dei Comuni che delle Province che delle Città Metropolitane.

Con questa misura, il Governo aveva stanziato 3,5 miliardi di euro su tutto il territorio nazionale, confermando ancora una volta la vicinanza di Roma agli enti territoriali come il Comune di Messina”.

Decreto rilancio – D’Uva: “2 milioni e mezzo di euro nelle casse del Comune di Messina” ultima modifica: 2020-07-27T18:13:07+02:00 da CanaleSicilia