Home Attualità De Luca incontra Giuseppe Karol finalista alla 64esima edizione dello Zecchino d’Oro

De Luca incontra Giuseppe Karol finalista alla 64esima edizione dello Zecchino d’Oro

495

De Luca Karol

Il sindaco Cateno De Luca incontra il piccolo messinese Giuseppe Karol finalista alla 64esima edizione dello Zecchino d’Oro.

Il sindaco Cateno De Luca ha accolto oggi pomeriggio a Palazzo Zanca, Giuseppe Karol Di Capizzi, il piccolo cantante messinese che ha esordito come solista alla 64esima dello Zecchino d’Oro, andato in onda il 3, 4 e 5 dicembre scorsi, con il brano “Il Riccio Capriccio” testo e musica di Antonio Buldini e Franco Fasano. Il baby cantante, frequenta la scuola d’infanzia cittadina Pascoli-Crispi e accompagnato dai genitori, ancora emozionato sia per l’esperienza vissuta sul palcoscenico di Bologna che per l’incontro con il Sindaco, ha simpaticamente rotto gli indugi recitando il ritornello della sua canzone “il riccio capriccio si sente d’impaccio ci vuole coraggio a toccarlo si sa, ma quando si apre vuol dire che sente che tu gli vuoi bene e non pungerà”. Il Sindaco nel complimentarsi delle belle e significative parole ha espresso vivo compiacimento per il suo talento nonostante la tenera etĂ  spiegando che “la musica oltre che una passione innata Ăš un ottimo alleato per ogni bambino perchĂ© rappresenta anche un’occasione di crescita e di benessere”. Il risultato raggiunto a questa importante manifestazione canora quale Ăš il Festival Internazionale della canzone per bambini “fa onore alla cittĂ  di Messina e mi lusinga sapere – ha proseguito De Luca – che la ami cosĂŹ tanto da essere fiero della tua terra natia, dalla Madonnina del Porto, alla Passeggiata a Mare, alla possibilitĂ  di prendere il tram e a tutte le altre bellezze che essa offre. È straordinario questo tuo senso di appartenenza e di amore per la nostra CittĂ .

Cateno De Luca Giuseppe Karol

Complimenti a te, e ai tuoi genitori, prosegui sempre cosĂŹ determinato con la tua simpatia e con la tua dolcezza a coltivare l’amore per la musica, perchĂ© essa Ăš un’avventura in cui si puĂČ volare lontano, sulle ali della fantasia, non soltanto per emozionarsi e divertirsi, ma anche e soprattutto per veicolare alla societĂ  messaggi importanti, come quello dell’accoglienza al tuo riccio capriccio: basta un sorriso, basta una carezza a chi ci sta vicino per spazzare via quella paura di essere diversi, perchĂ© anche se siamo diversi siamo tutti speciali”. Al termine della visita il Sindaco ha donato a Giuseppe Karol il gagliardetto con lo stemma civico e il cd “Stati d’Animo”, mentre il piccolo ha ricambiato consegnandogli un cartoncino con la sua firma insieme a quella dei solisti partecipanti allo Zecchino d’Oro.

De Luca incontra Giuseppe Karol finalista alla 64esima edizione dello Zecchino d’Oro ultima modifica: 2021-12-13T17:28:56+01:00 da CanaleSicilia