Home Attualità Coronavirus Р578 i nuovi casi di oggi in Sicilia, 121 i guariti

Coronavirus – 578 i nuovi casi di oggi in Sicilia, 121 i guariti

640

Coronavirus

Questo il quadro riepilogativo della situazione nell’isola aggiornato al 16 ottobre 2020, in merito all’emergenza Coronavirus, così come comunicato dal Ministero della Salute.

Rispetto alla giornata di ieri sono solo nove in pi√Ļ i ricoveri per Coronavirus a fronte dei complessivi 578 soggetti positivi rilevati oggi dal bollettino diffuso dal Ministero della Salute che segnala, altres√¨, oltre 7.700 tamponi processati in tutto il territorio siciliano a testimonianza dell’azione di conctat tracing avviata dal Sistema sanitario regionale.

Significativo il numero dei guariti: 121. Anche gli accessi in terapia intensiva vedono un incremento lieve: sei pazienti in pi√Ļ rispetto alla giornata di ieri. Dieci le vittime.¬†

Attuali positivi: 5934 +447

Dimessi/Guariti: 4975 +121

Deceduti: 360 +10

Totale casi: 11.269 +578


Per provincia – Totale ed incremento casi
in Sicilia

Palermo: 3.403 (173)
Catania: 2.736 (154)
Messina: 1.152 (43)
Trapani: 867 (58)
Siracusa: 779 (22)
Ragusa: 703 (15)
Enna: 578 (11)
Agrigento: 520 (76)
Caltanissetta: 506 (26)


Per regione –¬†Totale casi, attuali e incremento
in Italia

Lombardia: 121.130 (19.128) (2.419)
Piemonte: 41.895 (8.058) (821)
Emilia-Romagna: 39.692 (8.033) (544)
Veneto: 34.277 (8.138) (704)
Campania: 23.033 (14.354) (1.261)
Lazio: 22.796 (12.317) (795)
Toscana: 21.017 (8.515) (755)
Liguria: 17.281 (3.241) (585)
Sicilia: 11.269 (5.934) (578)
Puglia: 10.734 (4.673) (313)
Marche: 9.133 (1.754) (115)
P.A. Trento: 6.715 (725) (111)
Friuli Venezia Giulia: 6.093 (1.799) (165)
Abruzzo: 5.825 (2.150) (178)
Sardegna: 5.736 (3.095) (133)
P.A. Bolzano: 4.493 (1.303) (128)
Umbria: 4.210 (1.961) (198)
Calabria: 2.589 (904) (102)
Valle d’Aosta:¬†1.660¬†(382)¬†(27)
Basilicata: 1.169 (583) (57)
Molise: 864 (265) (21)

Coronavirus – 578 i nuovi casi di oggi in Sicilia, 121 i guariti ultima modifica: 2020-10-16T18:05:35+02:00 da CanaleSicilia