Home Attualità Concluso il Corso di alta Formazione Politica organizzato dall’associazione “Italiadecide”

Concluso il Corso di alta Formazione Politica organizzato dall’associazione “Italiadecide”

683

Condipodero D'Uva

Si è concluso nei giorni scorsi, il Corso di alta Formazione Politica organizzato dall’associazione “Italiadecide” in collaborazione con la Presidenza del Consiglio Regionale della Valle d’Aosta, che ha ospitato dal 22 al 27 novembre, 45 amministratori degli Enti Locali provenienti da tutte le Regioni d’Italia. Causa pandemia, le sedute si sono svolte sulla piattaforma zoom.

Il Tema dell’incontro è stato: “ Transizione ambientale e politiche territoriali locali”.

Tanti gli ospiti d’eccezione durante le varie sedute.

A portare il saluto ai partecipanti sono stati: Alberto Bertin, Presidente del consiglio regionale della Valle d’Aosta; Luca Baroncini, coordinatore nazionale ANCI  giovani; Anna Finocchiaro, Presidente di Italiadecide. Sono intervenuti: Teresa Bellanova, vice Ministro per le infrastrutture e della mobilità sostenibile, Mariastella Gelmini, Ministro per gli affari generali e le autonomie che ha dialogato a lungo con i giovani amministratori selezionati; Franco Ianeselli, Sindaco di Trento, Pietro Marcolini presidente ISTAO, Marco Filippeschi, coordinatore comitato scientifico Associazione rete dei Comuni sostenibili, Erik Lavévaz, Presidente Regione Valle d’Aosta. A coordinare i gruppi di lavoro sono stati docenti universitari provenienti dalle più prestigiose università Italiane.

Tra i consiglieri comunali selezionati: il brolese Dott. Cono Condipodero.

Condipodero Finocchiaro

“Sono stati giorni intensi di piacevole lavoro ha detto il consigliere comunale Capogruppo della maggioranza brolese. Le lezioni tematiche sono state incentrate su argomenti di grande attualitĂ . Si è discusso di “Transizione ambientale e politiche territoriali locali”; come dare informazioni e come coinvolgere i cittadini a renderli partecipi ed incentivarli a partecipare in maniera attiva in prima persona alla gestione della res publica. I tre gruppi di lavoro hanno affrontato diverse tematiche: “La riorganizzazione di una mobilitĂ  sostenibile e di una diversa articolazione fra lavoro e vita privata”; sulle potenzialitĂ  dei centri storici dei vari paesi d’Italia; sulla transizione ambientale. Su quest’ultimo argomento, il consigliere Condipodero, nel suo intervento ha formulato delle proposte ed ha relazionato su alcune sue esperienze personali vissute sul campo. A conclusione dei lavori, ha avuto la soddisfazione di vedersi inserito uno stralcio del suo intervento nella relazione finale curata del prof. G. Fidone. Inoltre, il capogruppo della Maggioranza Brolese è stato invitato dal presidente della Camera dei Deputati On. Roberto Fico a partecipare alla presentazione del rapporto 2021 di Italiadecide, che si è svolta presso la camera dei deputati nell’aula dei gruppi parlamentari, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, del presidente della camera On. Roberto Fico, dell’On. Anna Finocchiaro, del ministro degli Interni Luciana Lamorgese, dell’On. Luciano Violante, del messinese On. Francesco D’uva e di altre autoritĂ  politiche. E’ stata un’esperienza molto interessante, continua il consigliere Cono Condipodero, che mi ha dato l’opportunitĂ  di confrontarmi e di scambiare opinioni con Sindaci, Assessori e consiglieri Comunali provenienti da tutta l’Italia”.

Ho avuto il piacere e l’onore di partecipare a questa scuola di alta formazione politica parecchie volte, ed ho fatto sempre tesoro delle lezioni e dei confronti che si sono svolti. Colgo l’occasione di proporre all’Amministrazione comunale di Brolo di organizzare nel nostro paese questa interessante iniziativa. Non resta che mettermi a lavoro per far attuare questa splendida proposta nel mio bellissimo Paese, coinvolgendo amministratori locali di tutto il comprensorio dei Nebrodi e non.

Concluso il Corso di alta Formazione Politica organizzato dall’associazione “Italiadecide” ultima modifica: 2021-12-06T13:15:53+01:00 da CanaleSicilia