Home Politica Comune di Spadafora moroso e la discarica di Lentini chiude le porte

Comune di Spadafora moroso e la discarica di Lentini chiude le porte

1,155

Lillo Pistone Differenziata Spadafora“A Spadafora raccolta rifiuti bloccata. Comune moroso nei confronti della discarica di Lentini e cooperativa per raccolta differenziata non pagata. Che fine hanno fatto i tributi pagati dagli spadaforesi?”

“Il Comune di Spadafora è moroso e la discarica di Lentini ci ha chiuso le porte, con tanto di cartello che intima al nostro Comune il divieto di scaricare i nostri rifiuti”, lo ha dichiarato il consigliere comunale del Gruppo Misto, Lillo Pistone. Secondo quanto spiegato dal consigliere, il Comune di Spadafora sarebbe indietro con i pagamenti relativi ai costi di conferimento dei rifiuti solidi urbani della cittadina e pertanto da circa due giorni sarebbe apparso un cartello all’esterno dei cancelli della discarica di Lentini che vietano in modo assoluto ai camion del Comune di conferire i rifiuti. I mezzi così hanno dovuto fare rientro a Spadafora con il loro carico. La raccolta è pertanto ferma e gli effetti già da oggi saranno ben visibili in paese. Anche perchè la raccolta a macchia di leopardo fin qui effettuata non può più essere stoccata nei contenitori del deposito comunale in quanto già stracolmi.

Il consigliere Lillo Pistone denuncia, inoltre, il mancato pagamento da parte del Comune di Spadafora di quanto dovuto alla Sicurcoop a.r.l., la cooperativa che ha in appalto la raccolta differenziata, che pertanto resta ferma anche quella. Una situazione che rischia di essere devastante per il paese di Spadafora, con il rischio di un’emergenza sanitaria alle porte.

Il consigliere chiede pertanto che il sindaco di Spadafora chiarisca dove sono andati a finire i tributi che i cittadini spadaforesi pagano regolarmente per la gestione e lo smaltimento dei rifiuti.

Comune di Spadafora moroso e la discarica di Lentini chiude le porte ultima modifica: 2019-02-04T11:36:03+01:00 da CanaleSicilia