Home Attualità Comitato Pendolari – Situazione sulla Palermo-Messina insostenibile

Comitato Pendolari – Situazione sulla Palermo-Messina insostenibile

1,219

Alla cortese attenzione di

Direzione Trenitalia Sicilia
Direzione RFI Sicilia
Dipartimento Infrastrutture e Trasporti Regione Sicilia

 

Ferrovie di Sicilia (Immagine esemplificativa)E’ chiaro che questa situazione sulla Palermo-Messina non è più sostenibile.

Trenitalia HA SBAGLIATO le tracce del nuovo orario e i pendolari ne stanno pagando le conseguenze a caro prezzo.
Il treno 3833 non arriva in orario (8:00) ormai da mesi. I ritardi sono compresi tra i 10 e i 30 minuti al giorno. Il 12755 lo segue a ruota. Lo stesso dicasi del 12753. Ma qui Trenitalia è stata furba. Ha posto come orario di arrivo le ore 7:12 quando questo
treno può benissimo arrivare alle ore 7:00 a Palermo C.le.

Questi ritardi portano disagi a chi viaggia sulla Palermo – Punta Raisi e sulla Palermo-Agrigento.

La metropolitana è opportuno che aspetti qualche volta quando il ritardo è nell’ordine di alcuni minuti.

Poi diventa insostenibile, in quanto si creano disagi su disagi, colpendo anche pendolari che subiscono i riflessi dei ritardi di altri treni.

Non abbiamo intenzione di aspettare il cambio orario di Dicembre.

E’ necesssario che Trenitalia apporti le modifiche del caso immediatamente.

E’ ovvio che in caso contrario attueremo le proteste opportune.

Cordialmente

Giacomo Fazio
Presidente Comitato Pendolari Sicilia
Ciufer

Comitato Pendolari – Situazione sulla Palermo-Messina insostenibile ultima modifica: 2014-10-22T12:43:12+02:00 da CanaleSicilia