Home Attualità Cittadino onorario di Torrenova, Antoci: “Per me un grande onore”

Cittadino onorario di Torrenova, Antoci: “Per me un grande onore”

540

Giuseppe Antoci

Domani 18 maggio, a cinque anni dall’attentato mafioso che ha colpito Giuseppe Antoci e gli uomini della sua scorta, il Comune di Torrenova si stringe attorno all’ex Presidente del Parco dei Nebrodi conferendogli la Cittadinanza Onoraria.

La cerimonia, in modalità online, si svolgerà alle ore 20 del 18 maggio 2021.

“Interpretando sentimenti diffusi della comunità cittadina – si legge nelle motivazioni del conferimento – il civico consesso si determinerà a conferire la cittadinanza onoraria di Torrenova al dott. Antoci affinché possa essere suggellato un legame simbolico utile a testimoniare l’unità di intenti nella lotta contro l’oppressione mafiosa, e per la libertà di coloro che credono nella giustizia e nella legalità”.

“E’ per me un grande onore – dichiara Giuseppe Antoci oggi Presidente Onorario della Fondazione Caponnetto. Ringrazio di cuore il Sindaco Salvatore Castrovinci, la Giunta, il Consiglio Comunale e tutta la Comunità di Torrenova della quale, da domani, con onore farò parte” – Conclude Antoci.

Nella giornata di domani si ricorda anche l’importante appuntamento al Liceo Meli di Palermo con il convegno dal titolo “Il mutamento della mafia: I fondi Europei e le Terre Liberate”, al quale parteciperanno, tra gli altri, il Procuratore Nazionale Antimafia Federico Cafiero De Raho e, in collegamento dal Viminale, il Ministro degli Interni Luciana Lamorgese.

Cittadino onorario di Torrenova, Antoci: “Per me un grande onore” ultima modifica: 2021-05-17T13:30:54+02:00 da CanaleSicilia