Home Attualità Ciao Francesco, l’enfant prodige del giornalismo siciliano

Ciao Francesco, l’enfant prodige del giornalismo siciliano

1,484

Francesco ForestaDopo una breve malattia, è morto ieri a Palermo Francesco Foresta, 49 anni, direttore e “padre” del quotidiano online Livesicilia.

Leoluca Orlando – “Nell’esprimere la mia vicinanza alla famiglia e ai colleghi di LiveSicilia, non posso non ricordare che Francesco Foresta è stato un visionario dell’informazione, dando vita a strumenti che hanno permesso a migliaia di cittadini a Palermo e in Sicilia di conoscere, informarsi, scegliere e quindi partecipare.

Con la sua scomparsa, la città di Palermo perde un giornalista che è sempre stato scomodo per il potere, quindi utile alla democrazia.”

Con queste parole il Sindaco di Palermo e Presidente di Anci Sicilia Leoluca Orlando ricorda Francesco Foresta, stroncato ieri da una grave malattia.

 


 

Roberto Di Mauro “Con Francesco Foresta scompare un giornalista libero, che ha saputo fare scelte che hanno innovato il panorama dell’informazione in Sicilia e dell’informazione sulla Sicilia.”

Lo ha dichiarato Roberto Di Mauro, capogruppo del Pds-MpA all’Assemblea Regionale Siciliana apprendendo della morte del fondatore di LiveSicilia.

 


 

Marco Falcone “Esprimo cordoglio e vicinanza alla famiglia e ai collaboratori di Francesco Foresta giornalista di rango che ho avuto modo di apprezzare e stimare per la sua obiettività.

Con Foresta scompare un maestro dell’informazione libera e innovativa”. Lo ha dichiarato Marco Falcone, presidente di FI all’Ars.

 


 

Baldo Gucciardi “Con Francesco Foresta scompare una delle figure più importanti del panorama giornalistico regionale, un innovatore, un uomo di ampia visione che ha saputo cogliere i segni dei tempi trasformando radicalmente il modo di fare informazione.

Alla famiglia ella redazione di live Sicilia le condoglianze mie e del gruppo Pd alla Ars”. Lo dice Baldo Gucciardi, presidente del gruppo PD all’Ars.

 


 

Francesco Scoma “Il rapporto umano con Francesco Foresta e la sua famiglia è stato sempre in primo piano rispetto a quello lavorativo. Uomo forte, grintoso e vincente. I suoi successi sono stati frutto dell’amore che ha sempre messo nel suo lavoro. Ha reinventato il palcoscenico informativo siciliano nel migliore dei modi. Ha creato informazione vera e diretta. Vicina ai cittadini. La notizia della malattia ha colpito brutalmente me e la mia famiglia. Perdiamo prima di tutto un amico. Un amico vero con il quale abbiamo condiviso sempre splendidi momenti extra lavorativi. Siamo vicini a Donata e Francesco Jr.”

Lo ha dichiarato Francesco Scoma Senatore di Forza Italia e vice coordinatore vicario del partito in Sicilia.

Ciao Francesco, l’enfant prodige del giornalismo siciliano ultima modifica: 2015-01-11T10:31:01+01:00 da CanaleSicilia