Home Politica ¬ęCi risiamo, la Democrazia Partecipata a Montagnareale non √® applicabile¬Ľ

¬ęCi risiamo, la Democrazia Partecipata a Montagnareale non √® applicabile¬Ľ

2,480

Democrazia PartecipataNeanche un anno fa avevamo criticato le scelte dell‚ÄôAmministrazione di Montagnareale sulla¬†maniera di destinare le somme derivanti dal 2% del gettito IRPEF secondo criteri che dovrebbero¬†essere di ‚Äúdemocrazia partecipata‚ÄĚ, tramite strumenti che coinvolgano la cittadinanza per la scelta di¬†azioni di interesse comune.

Se, l’anno scorso, durante l’incontro pubblico, furono prese decisioni che poi l’Amministrazione decise di ignorare spendendo le somme a suo piacimento, quest’anno, si è superato ogni limite.

Tramite nota del 21 luglio 2016, il Sindaco avvisava la cittadinanza di come intendesse destinare le somme, condotta già di per sé contraria all’art. 6 della L.R. n. 5 del 28.01.2014 che stabilisce che siano i cittadini a proporre idee e non l’Amministrazione.

Ma ci√≤ che ci lascia realmente basiti √® che nella Delibera di Giunta n. 83 del 05.10.2016 recante¬†oggetto: oggetto: ‚Äúart. 6 L.R. n. 5 del 28.01.2014 ‚Äď destinazione somme per l‚Äôanno 2016.‚ÄĚ si¬†affermi che presso l‚ÄôEnte di Montagnareale non sia arrivata nessuna proposta per l‚Äôutilizzo dei fondi¬†da parte della cittadinanza.

Il Comitato EXPONIAMO, così come fatto l’anno scorso, ha presentato proposte d’utilizzo delle somme per iniziative che ritiene d’interesse della maggior parte dei cittadini di Montagnareale, e nello specifico: Adozione del bilancio partecipativo, Realizzazione di un sistema di Open Data, Utilizzo di un’applicazione per cellulari e tablet a servizio del cittadino, Carta ricaricabile per i servizi comunali, Predisposizione di bacheche nel territorio comunale, Manutenzione nelle contrade.

Il tutto depositato entro i termini di scadenza, certificata dal protocollo in ingresso del Comune di Montagnareale e deliberatamente ignorato dall’Amministrazione.

Notiamo anche che le somme riportate nell‚Äôavviso alla cittadinanza, di ‚ā¨ 14.267,00, non sono¬†congruenti alle somme riportate nella Delibera di Giunta di ‚ā¨ 10.600,00.¬†In considerazione di tutto questo, ci opponiamo a questa delibera e ci rivolgeremo a tutti gli organi¬†competenti per far s√¨ che la legalit√† venga ripristinata.

Comitato Cittadino ‚ÄúEXPONIAMO‚ÄĚ
Meetup ‚ÄúValle del Timeto‚ÄĚ

¬ęCi risiamo, la Democrazia Partecipata a Montagnareale non √® applicabile¬Ľ ultima modifica: 2016-10-14T22:04:30+02:00 da CanaleSicilia