Home Politica Chiusura tratto ferroviario Patti-Sant’Agata, la mozione di Tripoli

Chiusura tratto ferroviario Patti-Sant’Agata, la mozione di Tripoli

2,567

Stazione ferroviaria di Patti“Patti si faccia promotore di un tavolo di concertazione, circa le soluzioni da trovare, al fine di evitare inevitabili disagi che deriveranno dalla scelta che si sta effettuando in merito alla paventata chiusura del tratto ferroviario Patti-Sant’Agata”.

Premesso che è imminente, se non addirittura già concordata e sottoscritta, la scelta da parte di Rfi, circa la chiusura della linea ferrata tra Patti e Sant’Agata, per eseguire dei lavori, che la scelta appare, in un periodo ad alta densità turistica per i paesi della costa,quantomeno “azzardata”, che non risultano al momento soluzioni di trasporto alternativo, messe in atto dalla Regione Siciliana e dall’Assessorato ai trasporti, atte a limitare i danni che ne potrebbero derivare,in campo turistico e commerciale, oltre ai disagi per tutti i pendolari che per questi mesi dovranno ricorrere al trasporto su ruote,

Considerata l’importanza della stazione di Patti, che risulta essere crocevia e punto di snodo verso diversi paesi dell’entroterra, oltre ad essere sede di:scuole, tribunale, ospedale ed altri importanti servizi, che il logico aumento demografico, dovuto ai flussi turistici visto l’imminente arrivo della stagione estiva comporterà inevitabili disagi.

Si impegna la S.V. a: porre in essere tutti gli atti al fine di limitare i danni che ne potrebbero derivare, ad indire un incontro congiunto con i Sindaci dei comuni costieri, allo scopo di trovare le giuste soluzioni per meglio affrontare la problematica.

I consiglieri comunali
Tripoli, Cimino, Impalà e Gregorio Nardo

 

Destinatari: Sindaco della città di Patti, Presidente del Consiglio Comunale, Segretario Generale.

Chiusura tratto ferroviario Patti-Sant’Agata, la mozione di Tripoli ultima modifica: 2019-03-18T12:40:10+01:00 da CanaleSicilia