Home Sport Prima categoria girone C – All’esordio casalingo il Gioiosa batte l’Aquila Bafia per 2 a 0

Prima categoria girone C – All’esordio casalingo il Gioiosa batte l’Aquila Bafia per 2 a 0

2,432

ASD Gioiosadi Lorenzo Scaffidi C. – Nell’anticipo del sabato della seconda giornata di campionato di prima categoria girone C, non delude il Gioiosa all’esordio casalingo contro l’Aquila Bafia. I granata s’impongono per 2-0 con una rete per tempo. Bonina schiera il collaudato 4-3-1-2 con Munafo’ in porta difeso da Mondello Cottone Rappazzo e Pizzo. Centrocampo con Kijera e Corvetta ai lati di Sidoti e Spinella alle spalle di Laurá e Di Salvo.

La partita decolla quasi subito e già al 3′ minuto gli ospiti sfiorano il vantaggio con un tiro da fuori che sorvola di poco la traversa. Il Gioiosa prova a scuotersi e si procura qualche occasione su calcio piazzato. Ad andare più vicini al gol del vantaggio sono gli ospiti che al 23′ da posizione favorevole centrano la traversa con il portiere battuto. Passano appena due minuti e il Gioiosa passa in vantaggio con Cottone che su calcio d’angolo battuto da Corvetta batte il portiere ospite con un preciso colpo di testa.

Nel finale del primo tempo e nei primi minuti del secondo la partita sembra congelarsi con praticamente nessun tiro in porta.

La prima occasione della ripresa arriva al 19′ con Alessandro, subentrato a Laurà, che entra in area e mette in mezzo la sfera che però attraversa tutto lo specchio della porta e finisce la sua corsa sul fondo.

Al 20′ Spinella ha la palla del 2-0 ma calcia sul fondo e pochi minuti dopo Munafo’ é costretto a rifugiarsi in corner su una conclusione ravvicinata.
Al 23′ arriva il momento chiave della partita con l’Aquila che resta in 10 uomini. Gli ospiti però provano ad agguantare almeno il pari e al 34′ con una conclusione dalla lunga distanza costringono Munafo’ a un super intervento. Passano appena dieci minuti e il portiere gioiosano e costretto a un nuovo super intervento.
Nel recupero a risultare decisivo é un cambio, come alla prima di campionato, il Gioiosa parte in contropiede da un calcio d’angolo a favore degli ospiti Kjiera salta il portiere ospite e serve Letizia, subentrato al 40′ al posto di Sidoti, per il gol che chiude la partita.

Buon inizio di campionato per gli uomini di Bonina.

* ASD Gioiosa

Prima categoria girone C – All’esordio casalingo il Gioiosa batte l’Aquila Bafia per 2 a 0 ultima modifica: 2016-10-02T10:32:39+02:00 da CanaleSicilia