Home Attualit√† A Capo d’Orlando il Carnevale √® “Plastic Free”, vietati i coriandoli di plastica

A Capo d’Orlando il Carnevale √® “Plastic Free”, vietati i coriandoli di plastica

700

Capo d'OrlandoSar√† un Carnevale ‚ÄúPlastic Free‚ÄĚ a Capo d’Orlando, grazie alla la nuova iniziativa dell’Amministrazione Comunale contro l’utilizzo della plastica, a difesa dell’ambiente e del decoro urbano.

Dopo l’ordinanza che entrer√† in vigore l’1 aprile che vieta l’utilizzo di piatti, bicchieri e stoviglie monouso e non biodegradabili, il Sindaco Franco Ingrill√¨ ha firmato un nuovo provvedimento legato alle iniziative organizzate il Carnevale.

Con una nuova ordinanza, infatti, si dispone il divieto assoluto di utilizzo di coriandoli in plastica e altri prodotti simili, come stelle filanti in plastica, cannoni spara coriandoli in plastica e altro, in tutto il territorio comunale anche in occasione di feste, manifestazioni ed eventi.Per i contravventori, sono previste sanzioni amministrative da 25 a 500 euro.

‚ÄúNon possiamo derogare rispetto ad un dovere civico prioritario teso da un lato a tutelare l’ambiente e dall’altro preservare il decoro e la vibilit√† della nostra citt√† ‚Äď commenta il Sindaco Franco Ingrill√¨. Si pu√≤ fare festa anche senza utilizzare prodotti di plastica, basti pensare che coriandoli e altri prodotti carnascialeschi in plastica inquinano, intasano tombini e creano danni a tutto l‚Äôambiente marino. Iniziamo dal Carnevale per combattere e vincere una battaglia di civilt√†‚ÄĚ.

A Capo d’Orlando il Carnevale √® “Plastic Free”, vietati i coriandoli di plastica ultima modifica: 2019-02-19T11:20:13+01:00 da CanaleSicilia