Home Politica Brolo – Parte la mensa scolastica, Laccoto: “La qualità primo obiettivo”

Brolo – Parte la mensa scolastica, Laccoto: “La qualità primo obiettivo”

1,684

Servizio mensa“Il nostro obiettivo è garantire la qualità dei servizi, migliorare la soddisfazione degli utenti, grandi e piccoli”. Così il Sindaco di Brolo Giuseppe Laccoto commenta l’avvio della mensa nelle scuole dell’obbligo. Il servizio, con un affidamento diretto tramite piattaforma elettronica Mepa, così come disposto dal Codice dei Contratti per gli importi fino a 40mila euro, è gestito da oggi e fino al mese di dicembre da un’impresa di Brolo nelle more che venga predisposto il bando di gara per garantire il servizio fino al mese di giugno: “Attendiamo per questo la nomina di due componenti della commissione di gara da parte dell’Urega, l’Ufficio Regionale per l’espletamento delle gare d’appalto – precisa il sindaco Laccoto – così da garantire la mensa fino alla fine dell’anno scolastico. Vogliamo prima di tutto privilegiare la qualità dei pasti ed avere offerte migliorative così come previsto dalla normativa di gara”.

Sono tantissimi gli alunni delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria che usufruiranno della mensa. Il costo del pasto a carico delle famiglie è fissato in 1.80 euro per la scuola dell’Infanzia e in 2.20 euro per la scuola Primaria e Secondaria di primo grado. Sono previste esenzioni e riduzioni per le famiglie che ne possiedono i requisiti.

L’Assessore alla Pubblica Istruzione, Maria Vittoria Cipriano, assicura un “monitoraggio e controllo costante del servizio mensa che verranno effettuati dall’amministrazione comunale e da un’apposita commissione, composta dai rappresentanti dei docenti e dei genitori, che verrà nominata a breve. Questo sarà un anno di transizione che mira ad ottimizzare il servizio mensa con l’obiettivo di giungere possibilmente, in seguito, alla gestione diretta del servizio per la quale occorre una organizzazione articolata che non si può risolvere in tempi immediati – prosegue l’Assessore Cipriano – Si sta inoltre programmando, insieme all’Istituzione scolastica, un piano progettuale mirato alla sana alimentazione e al rispetto dell’ambiente, punti di un programma più ampio che avrà come obiettivo anche l’eliminazione della plastica monouso dalla mensa. Si tratta di una battaglia di civiltà a difesa dell’ambiente che questa Amministrazione vuole combattere fino in fondo, insieme alla scuola, alle associazioni presenti nel territorio e a tutti i cittadini”.

Brolo – Parte la mensa scolastica, Laccoto: “La qualità primo obiettivo” ultima modifica: 2019-09-30T19:27:11+02:00 da CanaleSicilia