Home Attualità Brolo – Oltre: “Contributo per il trasporto scolastico …dubbi!”

Brolo – Oltre: “Contributo per il trasporto scolastico …dubbi!”

352

Trasporto ScolasticoRiteniamo che l’avviso per la presentazione della richiesta del contributo per il trasporto scolastico riporti un errore, non sappiamo se di distrazione o meno.

Difatti si richiede, tra i requisiti obbligatori per la corresponsione del servizio da parte dell’Amministrazione, che i ragazzi FREQUENTINO LA SCUOLA ALLOCATA NEL COMUNE PIU’ VICINO.

Ora sembrerebbe quasi, da quanto riportato, che coloro che non scelgono il comune di CAPO D’ORLANDO non possono usufruire del rimborso, siccome il 5° comma dell’articolo 9 della Legge Regionale n.14 del 3/10/2002 cita testualmente: “5. Il contributo per il trasporto scolastico è commisurato al costo dell’abbonamento per il servizio pubblico di linea per la scuola allocata nel comune più vicino, anche se lo studente sceglie una scuola più lontana.”, riteniamo che il rimborso, finanche in forma minore, sia dovuto anche a quelle famiglie i cui figli hanno scelto scuole situate in altri paesi diversi da quello più vicino!

Vi invitiamo inoltre a non dimenticare le famiglie che risiedono nelle frazioni, solo per fare un esempio, l’abbonamento Lacco/Brolo costa circa 60€ mensili, una cifra non da poco nell’economia di una famiglia e figuriamoci se i figli/studenti sono più di uno, in questo momento sembrerebbe, leggendo l’avviso, che queste somme non siano rimborsabili.

Sarebbe opportuno, se non doveroso, trovare una soluzione per andare in contro alle esigenze di queste famiglie, su quest’argomento – dopo tanto clamore in campagna elettorale – sarebbe opportuno non fare più gli stessi errori del passato!

OLTRE si può

Brolo – Oltre: “Contributo per il trasporto scolastico …dubbi!” ultima modifica: 2019-09-10T13:31:56+02:00 da CanaleSicilia