Home Politica Brolo – Nota del Consigliere Carmelo Princiotta in risposta a quella del Segretario Comunale

Brolo – Nota del Consigliere Carmelo Princiotta in risposta a quella del Segretario Comunale

1,404

Al Presidente del Consiglio Comunale di Brolo

e p.c    Al Segretario Generale del Comune di Brolo
Al Sindaco del Comune di Brolo
Trasmessa esclusivamente tramite PEC

OGGETTO: Nota prot. 13932 del 05/11/2013.

 

Carmelo Princiotta - Consigliere BroloIl sottoscritto Dott. Carmelo Princiotta, Consigliere Comunale e Vice Presidente del Consiglio, ritiene doveroso e necessario in virtù delle attribuzioni e delle prerogative proprie del ruolo che Ella riveste, portare a conoscenza della S.S. quanto segue.

In data 11/10/2013 il sottoscritto, nell’esercizio del proprio mandato consiliare, presentava l’allegato (all.1) interrogazione/richiesta di rilascio di atti indirizzata, anche in considerazione delle rispettive attribuzioni e competenze, oltre che al Sindaco anche al Segretario Comunale.

In data 22/10/2013 il Sindaco forniva il “mancato riscontro”- tale anche alla luce delle risultanze del recente Consiglio Comunale del 04/11/2013 – che si allega (all.2).

In data 24/10/2013 lo scrivente ribadiva la richiesta di risposta scritta all’interrogazione e sottolineava, chiamando in causa in maniera assolutamente garbata e rispettosa anche il Segretario Comunale, che la precedente valeva anche come richiesta di rilascio di atti e documenti (all.3).

In data 05/11/2013 il sottoscritto riceveva la nota in oggetto (all.4) a firma del Segretario Generale del Comune di Brolo ma redatta su carta intestata del Sindaco.

Orbene, la predetta nota sostanzialmente auto celebrativa e contenente, tra l’altro, interessanti spunti autobiografici dell’attuale Segretario Generale del Comune di Brolo, Dott.ssa Carmela Caliò la quale, giova ricordare, è da quasi tre lustri dirigente apicale del Comune e come tale autorevole memoria storica e soprintendente di una intera epoca amministrativa, si ritiene non necessiti, da parte di un “giovane, imberbe ed inesperto” Consigliere Comunale come il sottoscritto, alcuna ulteriore puntualizzazione o aggiunta e ciò in quanto tale scritto ben si commenta da se e ben rappresenta, in maniera illuminante, “scienza e coscienza” dell’autrice.

Il sottoscritto custodirà gelosamente, come un dono prezioso, tale considerevole ed autentica lezione di vita, che certamente avrà modo di rileggere allorquando, anche a breve, le circostanze lo imporranno. Tuttavia, anche per queste ragioni ritiene doveroso condividere pubblicamente tale gratificazione affinché sia ben evidente di quali venture gode, in atto, il nostro Comune ed affinchè siano, doverosamente, “riconosciuti a Cesare i plausi che toccano a Cesare”.

Un solo rispettoso e sommesso appunto, se è consentito. Al culmine di siffatta lezione di diritto e di vita, il sottoscritto si sarebbe aspettato, quantomeno, di trovare allegata la documentazione richiesta. Nella considerazione, tuttavia, che una distrazione è consentita anche ai migliori, resta ancora in attesa.

Distinti saluti.

Brolo 08-11-2013

 

Il Consigliere Comunale
(Dott. Carmelo Princiotta)

 

Allegati alla nota 13932 del consigliere Princiotta Carmelo

Brolo – Nota del Consigliere Carmelo Princiotta in risposta a quella del Segretario Comunale ultima modifica: 2013-11-08T09:35:06+01:00 da CanaleSicilia