Home Politica Brolo – «L’alberghiero non va utilizzato come spot elettorale»

Brolo – «L’alberghiero non va utilizzato come spot elettorale»

1,575

Alberghiero Brolo«L’istituto alberghiero non va utilizzato come spot da campagna elettorale o come un problema per l’amministrazione ma anzi va visto come una grande risorsa per l’economia già fragile del nostro paese.»

Cosi interviene il sindaco di Brolo Irene Ricciadello sull’istituto alberghiero, rallegrata dalla notizia della città metropolitana che ha emesso un avviso pubblico per la ricerca di immobili da locare per le 4 aule mancanti che serviranno per l’avvio dell’anno scolastico 2016/2017.

Lavoriamo da mesi per consentire alla struttura di ripartire già da settembre con un corretto funzionamento facendo fronte alle richieste della dirigente Lilia Leonardi e ci tengo a precisare che il commissario della ex provincia dott.Filippo Romano è stato un interlocutore attento.

L’incremento di iscrizioni e quindi la necessità di nuove aule ci inorgoglisce e ci stimola a stare sul pezzo non soltanto per risolvere l’immediato ma anche a programmare il futuro,come già annunciato da me mesi addietro,con il completamento della struttura e quindi con la possibilità di avere un altro indirizzo scolastico.

Le strategie della nostra amministrazione verranno rese note non appena avremo un quadro completo e certamente prima dell’inizio del nuovo anno scolastico,per il momento mi limito a sollecitare più privati possibili a far prevenire la loro manifestazione d’interesse entro le ore 13:00 del 2 Agosto.

Brolo – «L’alberghiero non va utilizzato come spot elettorale» ultima modifica: 2016-07-22T15:11:24+02:00 da CanaleSicilia