Home Attualità Brolo – Il consigliere Carmelo Princiotta interroga l’Amministrazione

Brolo – Il consigliere Carmelo Princiotta interroga l’Amministrazione

991

Carmelo PrinciottaBrolo 07-10-2013

Al sindaco del Comune di Brolo
SEDE

Al Segretario del Comune di Brolo
SEDE

E p.c. Al Revisore del Comune di Brolo
SEDE

al Presidente del Consiglio Comunale di Brolo
SEDE

Trasmessa esclusivamente tramite PEC

 

 

 

Oggetto: Interrogazione a risposta scritta

Premesso:
  • che l’articolo 161 del Tuel riporta:
  • Gli enti locali sono tenuti a redigere apposite certificazioni sui principali dati del bilancio di previsione e del rendiconto. Le certificazioni sono firmate dal segretario, dal responsabile del servizio finanziario e dall’organo di revisione economico-finanziario.
  • Le modalità per la struttura, la redazione e la presentazione delle certificazioni sono stabilite tre mesi prima della scadenza di ciascun adempimento con decreto del Ministro dell’interno d’intesa con l’Anci, con l’Upi e con l’Uncem, da pubblicare nella Gazzetta Ufficiale.
  • La mancata presentazione di un certificato comporta la sospensione dell’ultima rata del contributo ordinario dell’anno nel quale avviene l’inadempienza.
  • Il Ministero dell’Interno provvede a rendere disponibili i dati delle certificazioni alle regioni, alle associazioni rappresentative degli enti locali, alla Corte dei conti ed all’Istituto nazionale di statistica;
  • Che la scadenza per la presentazione della certificazione relativa all’anno 2011 era fissata al 10 Ottobre 2012;
  • Che con comunicato del 27/08/2013 del Ministero dell’Interno, viene reso noto che al 25/08/2013 la certificazione al Rendiconto di Bilancio 2011 del Comune di Brolo non risulta essere presentata;
  • Che tale grave omissione viene ribadita con successivo comunicato del 28/09/2013;
  • Che il Comune di Brolo è tra i pochi Comuni inadempienti in Italia;
Visto:
Il disposto del citato art. 161 del TUEL e le sanzioni previste a carico dei soggetti inadempienti;
 
Tutto quanto sopra premesso, visto e considerato, il sottoscritto Consigliere Comunale, nell’esercizio del proprio mandato ed investito delle proprie prerogative,
 
INTERROGA E CHIEDE DI CONOSCERE
  1. Per quali plausibili ragioni il Comune di Brolo non abbia ottemperato al disposto dell’articolo 161 del TUEL, relativamente all’anno 2011, nei modi e nei tempi prescritti;
  2. Se alla data odierna la grave omissione del Comune di Brolo sia ancora sussistente o meno;
  3. A quanto ammonta l’importo della rata di contributo in pregiudizio.
 
Distinti Saluti
Il Consigliere Comunale
Dott. Carmelo Princiotta
Brolo – Il consigliere Carmelo Princiotta interroga l’Amministrazione ultima modifica: 2013-10-07T21:57:18+02:00 da CanaleSicilia