Home Attualità Brolo – Come ottenere i contributi per gli edifici privati per la prevenzione rischio sismico

Brolo – Come ottenere i contributi per gli edifici privati per la prevenzione rischio sismico

1,176

Stemma Comune BroloPrevenzioni rischio sismico, i contributi per gli edifici privati.

In un avviso pubblico il comune spiega come fare per ottenerli. Per il ritiro di eventuale documentazione ci si può rivolgere all’Ufficio Tecnico Comunale durante l’orario di ufficio.

L’avviso che – ai sensi dell’art. 14, comma 5, dell’ O.C.D.P.C. n. 52/2013 – verrà pubblicato on-line sul sito WEB istituzionale del Comune di Brolo (www.brolo.it) è sottoscritto da Salvo Messina, il sindaco, e dall’ing. Basilio Ridolfo, Responsabile Area Tecnica comunale.

Di fatto si avvisa la cittadinanza che  in forza dell’O.C.D.P.C. del 20 febbraio 2013 n. 52, avente per oggetto: “Attuazione dell’art. 11 del D.L. 28/04/2009, n. 39, convertito, con modificazioni, dalla legge 24/06/2010, n. 77” pubblicata nella G.U.R.I. n. 50 del 28/02/2013, è prevista la concessione a fondo perduto per la realizzazione di interventi di prevenzione del rischio sismico su edifici privati.

In tali interventi rientrano le opere di rafforzamento locale o di miglioramento sismico, o, eventualmente, di demolizione e ricostruzione degli stessi edifici privati;  

Il sindaco quindi invita  tutti i cittadini proprietari di edifici ricadenti nel territorio comunale e che presentano i requisiti previsti dalla succitata O.C.D.P.C. ad aderire all’iniziativa di che trattasi, presentando presso questo Ente la “richiesta di incentivo” secondo la modulistica allegata alla stessa O.C.D.P.C. n. 52/2013 (Allegato 4), entro e non oltre 60 giorni dalla pubblicazione del presente Avviso all’Albo Pretorio dell’Ente.

 Ai sensi dell’art. 14, comma 4, della predetta Ordinanza, le richieste di contributo sono registrate dal Comune e trasmesse alla Regione che provvede ad inserirle in apposita graduatoria secondo i criteri riportati nella medesima Ordinanza.

I soggetti collocati utilmente nella predetta graduatoria devono presentare un progetto di intervento sottoscritto da un professionista abilitato ed iscritto al relativo Albo Professionale, coerente con la richiesta di incentivo presentata, entro il termine di 90 giorni per gli interventi di rafforzamento locale e 180 giorni per gli interventi di miglioramento sismico o demolizione e ricostruzione.

Per ulteriori informazioni e/o per il ritiro di eventuale documentazione rivolgersi all’Ufficio Tecnico Comunale durante l’orario di ufficio.

Brolo – Come ottenere i contributi per gli edifici privati per la prevenzione rischio sismico ultima modifica: 2013-10-08T16:13:20+02:00 da CanaleSicilia