Home Cronaca Brolo – Abuso d’ufficio, archiviata la posizione del vice sindaco Scaffidi Lallaro

Brolo – Abuso d’ufficio, archiviata la posizione del vice sindaco Scaffidi Lallaro

1,487

Tribunale di Patti (Foto by CanaleSicilia)Archiviata dal GIP del Tribunale di Patti la posizione del vice sindaco di Brolo, Gaetano Scaffidi Lallaro, indagato per il reato di abuso d’ufficio in seguito ad una denuncia presentata dall’ex sindaco Salvo Messina nell’aprile 2014.

La vicenda risale al marzo 2013 quando Gaetano Scaffidi Lallaro ricopriva il ruolo di consigliere di minoranza e fu denunciato per essersi presentato nella qualitĂ  di finanziere presso gli uffici dell’agenzia delle Entrate di Patti, facendosi consegnare documenti riguardanti la situazione tributaria del Comune di Brolo.

In data 31 maggio scorso, il GIP del Tribunale di Patti, ha emesso il decreto di archiviazione in ordine al procedimento penale nei confronti di Scaffidi Lallaro, dopo aver “rilevato che non sono emersi elementi dai quali inferire l’esistenza di ipotesi criminose nĂ© altri suscettibili di proficuo approfondimento”.

Salvo Messina alla notizia replica

“Il querelante non Ăš a conoscenza di nulla, nemmeno della querela, lo “pseudo querelato” Ăš a conoscenza di tutto !!! mah

Attendiamo prima o poi qualcuno ci darĂ  notizie ufficiali. Nel frattempo finalmente il buon Tanino Scaffidi ha avuto l’occasione di parlare, di fare un bel comunicato. Non ne poteva piĂč , tra un Nino GermanĂ  che si prende la scena ed il gran bene che gli vogliono i cittadini, gli sono rimasto solo io.”

Brolo – Abuso d’ufficio, archiviata la posizione del vice sindaco Scaffidi Lallaro ultima modifica: 2016-09-06T12:45:36+02:00 da CanaleSicilia