Home Attualità Barcellona – Ripetitore 5G, parere negativo dell’ARPA

Barcellona – Ripetitore 5G, parere negativo dell’ARPA

1,284

5GE’ di oggi l’ordinanza numero 58 con cui il Sindaco ha bloccato gli effetti della scia presentata da noto operatore delle telecomunicazioni per l’implementazione di sistema di antenne tramite posizionamento di ripetitore 5G.

L’ARPA con la nota del 25 agosto 2020 numero protocollo 0040485/2020 ha espresso parere negativo circa la procedura richiamata in epigrafe.

L’Amministrazione Comunale informata dal Suap circa l’esito dell’istruttoria e ricevuto l’incartamento relativo ha provveduto ad emettere un provvedimento volto alla rimozione degli effetti sin qui prodotti dalla Segnalazione Certificata di Inizio Attività.

La ditta, che stava svolgendo le operazioni per attivare il ripetitore, è stata raggiunta dalla notizia dell’ordinanza sindacale tramite gli uffici della Polizia Municipale.

L’impresa dovrà, dunque, cessare ogni attività e bloccare qualsiasi effetto già prodottosi riconducendo, qualora fossero stati alterati, i valori dei campi elettromagnetici entro i valori stabiliti dalla norma.

Barcellona – Ripetitore 5G, parere negativo dell’ARPA ultima modifica: 2020-09-05T19:21:57+02:00 da CanaleSicilia