Home Politica Barbagallo: “Finalmente una riforma di Musumeci e Razza: smantellare il sistema sanitario”

Barbagallo: “Finalmente una riforma di Musumeci e Razza: smantellare il sistema sanitario”

467

Antony Barbagallo

“Habemus riforma! La prima e l’unica del governo Musumeci. La sola ad non essere mai stata annunciata ma perseguita con grande pervicacia: smantellare la sanità siciliana, lentamente e in silenzio, passando gran parte dell’assistenza pubblica in mano al sistema privato”. Lo dichiara il segretario regionale del Pd Sicilia, Anthony Barbagallo in seguito alla chiusura del provvedimento del’assessorato alla Salute sui tetti di spesa e alle risorse economiche per l’assistenza ospedaliera privata per il biennio 2022-2023.

Un documento, firmato dall’assessore Razza, con i rappresentanti delle associazioni dell’ospedalità privata Aiop e Aris, che oltre a fissare i budget introduce altre “novità”.

“Con la scusa di lavorare per la Sicilia e i siciliani a pochi mesi dalla fine della legislatura e in campagna elettorale – prosegue – questo governo che ha distrutto il sistema sanitario pubblico decide di erogare ulteriori somme ai privati con la scusa, strumentale, di impedire anche i cosiddetti viaggi della speranza. Ed elogiando i privati che erogano servizi ad alta complessità. Mi unisco all’elogio ma – conclude – che evidentemente, però, attesta nei fatti l’assoluta inadeguatezza di gestione politica e amministrativa di Razza e Musumeci. Che anziché potenziare organici e strutture pubbliche hanno scelto la via più semplice: pagare i privati”.

Barbagallo: “Finalmente una riforma di Musumeci e Razza: smantellare il sistema sanitario” ultima modifica: 2022-07-12T15:44:55+02:00 da CanaleSicilia