Home Politica Autoscioglimento dell’Ars, ora è possibile grazie a norma attuativa M5S approvata oggi in Aula

Autoscioglimento dell’Ars, ora è possibile grazie a norma attuativa M5S approvata oggi in Aula

812

ARS Assemblea Regionale Siciliana“L’Autoscioglimento dell’Ars è legge. Mai successo nella storia del Parlamento. Siamo orgogliosi di avere tradotto nella pratica una norma che finora era solo sulla carta”.

Lo affermano i deputati del M5S Francesco Cappello (componente della commissione Statuto) e Valentina Zafarana, che sull’autoscioglimento aveva pure presentato un disegno di legge.

“A partire dalla prossima legislatura – spiegano i deputati – basteranno le dimissioni contemporanee di 36 deputati per mandare a casa il Presidente della Regione e porre fine alla legislatura, attraverso lo scioglimento del Parlamento. Una eventualità prevista dallo Statuto, ma che ora può diventare operativa grazie alle norme attuative”.

Oltre a questa norma, nella legge appena approvata all’Ars, che disciplina pure la forma di governo e la nomina degli assessori, ci sono altri contributi del M5S, che consentiranno di applicare altri articoli dello Statuto regionale. “Un lavoro – commenta Zafarana – fatto anche nell’ottica di rafforzare il peso del Parlamento, che rappresenta i siciliani, nei rapporti istituzionali con il governo regionale”.

Autoscioglimento dell’Ars, ora è possibile grazie a norma attuativa M5S approvata oggi in Aula ultima modifica: 2020-06-10T19:36:05+02:00 da CanaleSicilia